Gelato al caffè senza uova

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Gelato al caffè senza uova
bassa
+60 min
Circa 700 g di Gelato al caffè senza uova

Ingredienti

  • 250 g latte
  • 300 g panna fresca
  • 120 g zucchero semolato
  • 6 cucchiaini (circa 10 g) caffè solubile
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 20 g amido di mais
  • un pizzico sale fino

Il gelato al caffè senza le uova è una variante leggera e golosissima del dessert più amato dell’estate e non solo. Grazie al Bimby realizzare questa ricetta è questione di pochi minuti, ma vediamo insieme che ingredienti occorrono per realizzarlo e quali accortezze adottare per servire in tavola una coppa perfetta. Anzitutto, deve essere preparato con un po’ d’anticipo, perché una volta che avrai ottenuto il composto occorrerà farlo riposare nel congelatore per circa otto ore. Quando sarà arrivato il momento di gustarlo, tiralo fuori con una decina di minuti d’anticipo in modo tale che la sua consistenza diventi morbida.

Assicurati di avere in cucina la panna fresca, il latte, l’amido di mais, il caffè solubile, l’estratto di vaniglia e, per finire, sia il sale che lo zucchero e ricorda che, qualora volessi concederti una coppa di gelato decaffeinato, potrai farlo senza alcun problema.

Il nostro consiglio è di servirne una porzione a fine pasto, al posto dell’espresso in tazzina, oppure insieme ad altri gusti fatti in casa per una merenda golosissima o come dessert. Per guarnirlo utilizza il cioccolato in scaglie, qualche chicco di caffè e le cialde. L’abbinamento più goloso in assoluto? Quello con la panna montata, ovviamente. Contrasta il caldo con una coppa di gelato fatto in casa!

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 7 min. 80° vel. 4.
  2. Versare il composto in un contenitore basso e largo, lasciarlo raffreddare completamente e trasferire in congelatore per almeno 8 ore.
  3. Mettere nel boccale il composto congelato a pezzi: 10 sec. vel. 8.
  4. Poi: 15 sec. vel. 6 spatolando.
  5. Servire subito.
Note
  1. Si consiglia di mantecare nel boccale solo il gelato che si andrà a servire subito dopo.
  2. A seconda della temperatura ambiente potrebbe essere necessario raffreddare il boccale prima di mantecare il gelato.
  3. La quantità di caffè solubile potrebbe variare a seconda della marca utilizzata.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby