Malva pudding

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Malva pudding
bassa
+60 min
Stampo rettangolare 20 cm X 30 cm

Ingredienti

  • Per il pudding
  • 30 g burro
  • 150 g zucchero semolato
  • 35 g marmellata di albicocche
  • 1 cucchiaio aceto di vino bianco
  • 140 g farina 00
  • 200 g latte
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio bicarbonato
  • un pizzico sale fino
  • Per la salsa
  • 75 g acqua
  • 150 g panna fresca
  • qualche goccia estratto di vaniglia
  • 50 g zucchero semolato
  • q.b. vaniglia gelato

Per gustare un delizioso malva pudding non dobbiamo necessariamente volare in Sudafrica, ma possiamo anche solo affidarci al nostro Bimby. Si tratta di un dolce dalla consistenza morbida e spugnosa aromatizzato alla vaniglia che, contrariamente a quanto suggerirebbe il nome, non contiene alcuna traccia dell’omonima pianta: c’è chi sostiene che un tempo venisse accompagnato con la malvasia, un vino, chi dice che ci troviamo di fronte a un omaggio d’amore offerto a un’incantevole dama di nome Malva.

Di sicuro le sue origini sono piuttosto particolari: sebbene oggi sia considerato a tutti gli effetti una specialità sudafricana, fu importato nel continente nel corso del XVII secolo dagli olandesi. Va servito rigorosamente tiepido, con uno strato abbondante di salsa alla vaniglia e deve essere tagliato a quadrotti, come fosse un brownie. Il nostro consiglio è di portarlo in tavola al termine di un pranzo o di una cena anche formali, ma non solo: il pudding si rivelerà perfetto sia per un’abbondante e ricca colazione domenicale che per una sfiziosa merenda pomeridiana.

Facile da fare e veloce da portare in tavola, questa specialità etnica riuscirà a conquistarti grazie al perfetto bilanciamento esistente tra i suoi ingredienti. Il nostro suggerimento? Sfruttala come torta di compleanno e lasciati conquistare da una ricetta tradizionale e golosa come questa.

Come cucinare la ricetta

Per il pudding
  1. Mettere nel boccale il burro, lo zucchero, la marmellata e l'aceto: 3 min. 60° vel. 2.
  2. Aggiungere la farina e il latte: 30 sec. vel. 3.
  3. Con lame in movimento a vel. 3 aggiungere dal foro del coperchio un uovo alla volta, il bicarbonato e il sale.
  4. Poi: 10 sec. vel. 4.
  5. Versare il composto nello stampo (imburrato) e livellare la superficie.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 170° per 45 minuti (eseguire la prova stecchino).
Per la salsa
  1. Mettere nel boccale (pulito e asciutto) l'acqua: 3 min. 100° vel. 1.
  2. Aggiungere la panna, l'estratto di vaniglia e lo zucchero: 10 min. 60° vel. 1.
  3. Bucherellare con uno stuzzicadenti tutta la superficie del pudding ancora caldo (nello stampo) e versare sopra la salsa.
  4. Lasciare riposare per una decina di minuti.
  5. Tagliare a quadrotti e servire tiepido con una pallina di gelato alla vaniglia.
Laura B. autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Laura B.