Marmellata di uva senza zucchero

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Marmellata di uva senza zucchero
bassa
+60 min
Circa 900 g di Marmellata di uva senza zucchero

Ingredienti

  • 1 kg nera (denocciolata) uva
  • 2 BIO mele
  • 1 (succo) limone
  • 1 cucchiaino cannella

La ricetta della marmellata di uva e cannella senza lo zucchero che abbiamo realizzato con l’aiuto del nostro insostituibile Bimby ci consentirà di preparare durante tutto l’inverno tanti dolci farciti con questo delizioso e profumatissimo composto: usa la marmellata fatta in casa come ripieno di torte, muffin, biscotti e crostate, oppure spalmala su una fetta di pane, per iniziare la giornata in maniera sana e genuina.

La marmellata d’uva però è molto più versatile di quanto si possa immaginare e può rivelarsi una preziosa alleata anche in caso di spuntini salati, aperitivi e antipasti: in tutti questi casi potrai usarla per accompagnare un tagliere di formaggi stagionati.

Realizzare in casa delle conserve golose e sicure è possibile, a patto di seguire con attenzione le direttive del Ministero della Salute: i vasetti dove verseremo il composto dovranno essere stati sterilizzati con cura e chiusi mediante la tecnica del sottovuoto, in modo tale da impedire che possano proliferare batteri nocivi per la nostra salute. Conserva i barattoli in un angolo fresco e asciutto della tua dispensa, dove si manterranno per tre o quattro mesi e ricorda che, una volta aperti, dovrai spostarli nel frigorifero e consumarli nel giro di una settimana al massimo. L’idea in più? Apponi un’etichetta su ogni contenitore e sfrutta la marmellata di uva fatta in casa come goloso e irresistibile regalo home-made!

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale gli acini d'uva e le mele (senza torsoli), tagliate a tocchetti e con le bucce: 20 sec. vel. 5.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere il succo di limone e la cannella: 50 min. 100° vel. 2 con il cestello al posto del misurino.
  3. Poi: 10 min. temp. Varoma vel. 2 con il cestello al posto del misurino.
  4. Eseguire la prova piattino ed eventualmente cuocere qualche altro minuto a temp. Varoma con il cestello al posto del misurino.
  5. Invasare la marmellata bollente in vasetti sanificati, chiudere con i coperchi e lasciare raffreddare.
  6. Procedere alla pastorizzazione per la conservazione in dispensa.
Nota
  1. E' possibile aumentare o diminuire la cannella seguendo i propri gusti personali.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby