Mazza frissa gallurese

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Mazza frissa gallurese
bassa
25 min
4 Persone

Ingredienti

  • 500 g panna fresca
  • 70 g farina di semola rimacinata
  • un pizzico sale fino

La mazza frissa gallurese è una ricetta sarda economica e gustosa, che ti sorprenderà non solo per la sua bontà, ma anche per la sua semplicità. Noi abbiamo deciso di prepararla usando il Bimby, ma scopriamo cosa occorre per poterla servire in tavola e in che circostanze servirla. Gli ingredienti indispensabili per la mazza frissa sono la panna fresca, la farina di semola rimacinata e, per finire, il sale fino.

Si tratta di una sorta di zuppa densa dalla consistenza vellutata, che affonda le sue radici nella cosiddetta cucina povera, volta a unire il bisogno di mangiare cibi corroboranti che, come in questo caso, potessero essere mangiati insieme a tutta la famiglia e, successivamente, portati in giro nei campi – non a caso il giorno dopo averla cucinata la mazza frissa si indurisce fino a raggiungere una consistenza tale da poter essere affettata col coltello.

Il modo più comune per consumare questa sorta di crema è di sfruttarla quand’è ancora ben calda, per condire una pasta come gli gnocchi o le fave. In alcune zone viene aggiunto agli ingredienti anche il miele: il risultato ottenuto è un secondo che viene servito generalmente insieme a delle fette di pane o a del formaggio. Lasciati conquistare dal sapore che solo certe specialità regionali possiedono!

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale la panna fresca: 10 min. 105° vel. 3.
  2. Aggiungere la semola e il sale: 12 min. 80° vel. 3.
  3. Servire subito.
Ilaria Pani autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Ilaria Pani