Orata croccante

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Orata croccante
bassa
35 min
4 persone

Ingredienti

  • 2 orata
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 1 (scorza) limone
  • un ciuffo prezzemolo
  • q.b. sale fino
  • 4 fette (raffermo) pane
  • 1 spicchio aglio

La ricetta dell’orata croccante che abbiamo deciso di presentarti oggi ti consentirà di gustare in pochi minuti un secondo di pesce leggero e gustoso. Col Bimby per realizzarlo ti ci vorrà circa mezz’ora di tempo, ma scopriamo qualche dettaglio in più su questa bontà utile anche per riciclare in maniera creativa il pane raffermo. Alcune fette di quest’ultimo, insieme all’aglio, al limone e al prezzemolo, sono state utilizzate per creare un trito profumato da distribuire sul pesce. Ami il peperoncino? Allora aggiungilo a piacere, in modo tale da conferire una squisita nota piccante al piatto.

Cuocendosi in forno diventerà sempre più croccante, esaltando il gusto delicato dell’orata. Il nostro consiglio è di approfittare di questa ricetta in qualsiasi stagione dell’anno, abbinandola a un contorno composto dalle patate al forno o da un piatto di verdure ripassate in padella. Ideale anche per la Vigilia di Natale o il Venerdì Santo che precede la Pasqua, l’orata croccante è una ricetta pensata anche per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli o una scarsa esperienza in cucina: l’importante, come sempre del resto, è assicurarti di acquistare pesce fresco di prima scelta e di pulirlo con molta cura.

 Noi ti suggeriamo di gustare l’orata al forno appena fatta, ma qualora dovesse avanzare, potrai riporla dentro un contenitore ermetico che posizionerai nel tuo frigorifero e consumarla nel giro di un giorno circa.

Come cucinare la ricetta

  1. Pulire le orate e dividerle a metà per il lungo togliendo le lische.
  2. Disporre le 4 metà di orate su una teglia rivestita di carta forno, poggiandole sul lato della pelle.
  3. Spennellare il pesce con dell'olio.
  4. Mettere nel boccale la scorza del limone e il prezzemolo: 4 sec. vel. 7.
  5. Raccogliere sul fondo e aggiungere il sale, il pane e l'aglio a pezzetti: 8 sec. vel. 7.
  6. Controllare di avere ottenuto un trito grossolano.
  7. Con l'aiuto di un cucchiaio coprire il pesce con il trito del boccale e irrorarlo con dell'olio.
  8. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 20 minuti.
  9. Impiattare e servire con insalata verde.
Pamela Serio autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Pamela Serio