Panfocaccia al rosmarino con semola

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Panfocaccia al rosmarino con semola
media
+60 min
Stampo a cerniera da 26 cm

Ingredienti

  • 150 g acqua
  • 150 g latte
  • 100 g olio di semi di mais
  • 1 cucchiaio sale fino
  • 400 g farina 00
  • 150 g farina di semola di grano duro
  • 2 cucchiaini zucchero semolato
  • mezza bustina lievito di birra secco
  • Per l'emulsione
  • 100 g acqua
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • q.b. sale grosso
  • q.b. rosmarino

Soffice e gustosa, la panfocaccia di rosmarino con la semola è una di quelle ricette versatili che il Bimby rende molto più facile preparare. La sua consistenza morbida ne fa una sostituta del pane perfetta, ma in quali altre occasioni possiamo approfittare della sua bontà? Divisa in tante listarelle o quadratini si rivelerà un perfetto snack spezza fame per fare uno spuntino in ufficio o per una merenda, oppure ravviverà aperitivi e buffet.

Nulla vieta di servirla come antipasto o di farcirla, creando un piatto unico perfetto da portare con te durante un picnic o una scampagnata. I ripieni che la esalteranno maggiormente sono quelli che prevedono l’utilizzo di un affettato o di un formaggio, ma ti consigliamo di affidarti anche alle verdure cotte, il salmone affumicato e così via.

Un altro modo per gustare la nostra focaccia al rosmarino è quello di usarla per accompagnare un tagliere di salumi e di formaggi a scelta. Come accade con tutti i lievitati, sebbene il Bimby velocizzi e semplifichi di molto la fase dell’impasto, sarà comunque opportuno ritagliarti il dovuto tempo per ottenere un composto ben lievitato. Perfetta anche come merenda capace di rendere più piacevole il rientro a scuola, la panfocaccia piacerà a tutta la famiglia: provare per credere!

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua e il latte: 2 min. 37° vel. 1.
  2. Aggiungere l'olio e il sale: 30 sec. vel. 3.
  3. Aggiungere le farine, lo zucchero e il lievito: 2 min. vel. Spiga.
  4. Versare l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio di volume.
  5. Versare l'impasto nello stampo leggermente unto e allargarlo con le dita fino a coprire tutta la superficie.
  6. Coprire lo stampo con un canovaccio e lasciare riposare per 30 minuti.
  7. In una ciotolina preparare l'emulsione mescolando l'acqua e l'olio.
  8. Spennellare tutta la superficie della pasta con l'emulsione, realizzare delle fossette con i polpastrelli e cospargere con il sale e il rosmarino.
  9. Infornare in forno preriscaldato statico a 190° per 20 minuti.
  10. Rimuovere il bordo dello stampo a cerniera e infornare di nuovo per altri 5 minuti con grill acceso e modalità ventilata.
  11. Sfornare, lasciare raffreddare e servire al naturale oppure tagliata a metà in orizzontale e farcita a piacere.
Marzia Tomasella autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Marzia Tomasella