Panini per panelle

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Panini per panelle
media
+60 min
Circa 11 Panini per panelle

Ingredienti

  • 110 g acqua
  • 150 g latte
  • 20 g zucchero semolato
  • mezzo cucchiaio strutto
  • 50 g burro
  • 10 g lievito di birra
  • 500 g farina 00
  • 10 g sale fino
  • Per spennellare
  • q.b. acqua
  • q.b. semi di sesamo

I deliziosi panini per le panelle che abbiamo preparato oggi con l’aiuto del Bimby sono indispensabili per realizzare una delle più ghiotte ricette palermitane. Si tratta di uno street food appetitoso che viene generalmente venduto nelle rosticcerie o nei chioschi. Un morbido panino ospita una frittella fatta con la farina di ceci. In passato queste ultime venivano fritte nello stesso olio usato in precedenza per cuocere il pesce. Il motivo? In questo modo le famiglie meno abbienti potevano gustare qualcosa che avesse un sentore di pesce.

Gli street food come le panelle appartengono a una tradizione culinaria che puntava a ottimizzare i pochi ingredienti economici a disposizione della popolazione tirandone fuori cibi gustosi e nutrienti al tempo stesso. I panini per le panelle, come tutti i lievitati, avranno bisogno di qualche accortezza e tempo in più per poter essere realizzati: l’impasto, arricchito con lo strutto, il burro e il latte, dovrà riposare per diverse ore, fino al raddoppio del suo volume, prima di poter essere lavorato e messo in forno.

Questo processo dovrà avvenire due volte, perché solo così otterremo delle pagnottelle soffici pronte a ospitare le squisite frittelle di ceci palermitane. Il tocco in più che rende spettacolari questi morbidi panini? Il sesamo che li ricopre, naturalmente. Che aspetti a scoprire uno dei più deliziosi finger food della Sicilia?

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il latte, lo zucchero, lo strutto e il burro a tocchetti: 4 min. 40° vel. 3.
  2. Aggiungere il lievito: 2 min. vel. 2.
  3. Aggiungere la farina e il sale: 20 min. vel. Spiga.
  4. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento fino al raddoppio di volume.
  5. Prelevare porzioni di impasto da circa 80 g ciascuna, piegarle su loro stesse prima in un senso e poi nell'altro e adagiarle su una teglia rivestita di carta forno.
  6. Spennellare le palline con dell'acqua e cospargere di semi di sesamo.
  7. Lasciare lievitare fino al raddoppio di volume.
  8. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 10 minuti (controllare la doratura).
  9. Sfornare e lasciare raffreddare.
  10. Tagliare i panini in orizzontale farcirli con una panella e servire.
Giuseppe Palermo autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Giuseppe Palermo