Panko

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Panko
bassa
30 min
Circa 160 g di Panko

Ingredienti

  • 200 g pancarré

Preparare in casa il panko, il pangrattato tipico giapponese, è questione di pochi minuti se hai a disposizione il Bimby e la ricetta giusta. Si tratta di un composto bianco, molto più leggero del nostro pane grattugiato, che viene utilizzato per rendere leggere, dorate e croccanti alcune delle più amate prelibatezze del Sol Levante.

Si tratta di una panatura che viene utilizzata per i piatti di carne, pesce e verdure, differente però dalla celebre tempura. Si ottiene usando il pancarré, come abbiamo fatto noi. A contatto con l’olio, si gonfierà inglobando al suo interno l’aria: in questo modo la frittura rimarrà ariosa e asciutta, perché la maggior parte dei grassi se ne andranno.

Dato che non è molto semplice trovare il panko nei supermercati, il nostro consiglio è di realizzarlo direttamente nella tua cucina. Una volta che avrai tolto la crosta dal pane, dovrai solamente versare il composto in una teglia e cuocerlo nel forno per una ventina di minuti. Dopo che l’avrai sfornato e lasciato freddare, sarà pronto per essere usato nelle tue ricette preferite. Finger food, stuzzichini e delizie da servire per un buffet, un aperitivo o come antipasto risulteranno leggeri e croccanti al punto giusto. L’idea in più? Per dare più sapore al pangrattato giapponese puoi aggiungere a piacere delle spezie come la curcuma.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il pancarrè a pezzi e senza crosta: 10 sec. vel. 8.
  2. Versare il composto su una teglia rivestita di carta forno e livellare la superficie.
  3. Infornare in forno preriscaldato statico a 100° per 20 minuti mescolando ogni 5 minuti.
  4. Sfornare, lasciare raffreddare completamente e utilizzare per panare pesce, carne ecc...
Nota
  1. E' possibile aggiungere spezie o erbe aromatiche a piacere.
Pamela Serio autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Pamela Serio