Pasta all'uovo e barbabietola

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pasta all'uovo e barbabietola
bassa
30 min
Circa 500 g di Pasta all'uovo e barbabietola

Ingredienti

  • 100 g (cotta) barbabietola
  • 2 uova
  • 260 g farina 00

La pasta all’uovo e barbabietola che abbiamo deciso di realizzare oggi ti consentirà di portare in tavola un primo coloratissimo e invitante, da condire a piacere. Grazie al Bimby in circa mezz’ora di tempo otterrai un composto pronto per essere steso col mattarello o con l’apposito elettrodomestico, cui darai la forma che preferisci scegliendo tra i ravioli, le fettuccine e così via. Fatto ciò, dovrai solamente lessare la pasta fresca nell’acqua calda e salata.

Perfetta per San Valentino grazie ai suoi toni rossastri, la sfoglia della pasta alla barbabietola potrà essere realizzata con un po’ di anticipo e tenuta nel frigorifero per un tempo massimo di due giorni e cotta al momento opportuno. Non sai che salsa utilizzare per esaltare al meglio le caratteristiche di questa ricetta? Allora ti suggeriamo di usare un condimento rustico di sicuro successo, come quello composto dalla panna da cucina, i funghi porcini e l’immancabile speck, che col suo gusto sapido e ricco si sposerà alla perfezione con il sapore decisamente dolciastro delle barbabietole. Nulla vieta di utilizzare questa coloratissima pasta anche con qualcosa di più semplice e altrettanto gustoso come, per esempio, il burro e la salvia.

Ricca di vitamine, di fibre e di sali minerali, la barbabietola rossa non deve mancare sulla nostra tavola: lasciati conquistare dalla sua bontà e dalla sua incredibile versatilità!

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale la barbabietola a pezzi: 5 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere le uova e la farina: 20 sec. vel. 4.
  3. Controllare la consistenza dell'impasto, se troppo appiccicoso aggiungere poca farina e impastare di nuovo.
  4. Avvolgere l'impasto nella pellicola e lasciare riposare per 15 minuti.
  5. Stendere la pasta con il matterello o con la macchina stendipasta.
  6. Tagliare la pasta nel formato desiderato.
  7. Utilizzare per ricette a piacere.
facebook pinterest
Alessia Ceccarelli autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Alessia Ceccarelli