Pasta brik

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pasta brik
media
5 min
Circa 16 fogli di Pasta brik

Ingredienti

  • 200 g farina 00
  • 40 g farina di semola rimacinata
  • mezzo cucchiaino sale fino
  • 200 g acqua
  • q.b. olio extravergine di oliva

Preparare direttamente a casa tua dei fogli di pasta brik è davvero molto facile se in cucina hai il Bimby. Grazie alla sua capacità di realizzare degli impasti perfettamente amalgamati, in cinque minuti di tempo otterrai una pastella che dovrai solo cuocere a bagnomaria per qualche secondo. Si ottiene unendo due tipi diversi di farina, quella di tipo 00 e di semola rimacinata, ma come viene impiegata questa sfoglia leggerissima e sottile? Si tratta di una specialità tipica delle regioni del Nordafrica e della Tunisia, che ricorda molto da vicino la pasta fillo.

I suoi utilizzi sono numerosissimi, tanto che ti suggeriamo di sfruttarla per realizzare piccoli stuzzichini da servire in occasione di un aperitivo dal sapore etnico o come invitante antipasto. Usala per creare degli sfiziosi involtini, dei cestini ripieni o dei fagottini che si presteranno a diventare degli ottimi finger food. La sfoglia brik o brick, infatti, viene in genere farcita con verdure, carne o pesce, ma all’occorrenza può essere impiegata anche per realizzare alcune ricette dolci, esattamente come avviene con le crepes.

Una volta che avrai ottenuto degli squisiti fagottini ripieni, potrai decidere se cuocerli rapidamente in padella, se infornarli o, addirittura, friggerli. Per regolarti con la cottura, considera che la pasta dovrà diventare croccante e dorata per definirsi completamente cotta.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale le farine e il sale: 1 min. vel. 4.
  2. Con le lame in movimento a vel 4 aggiungere l'acqua a filo: 3 min. vel. 4.
  3. Mettere sul fuoco una pentola d'acqua e portarla a bollore.
  4. Adagiare sopra una padella antiaderente e ungerla con olio.
  5. Immergere un pennello nella pastella e spennellare velocemente il fondo della padella.
  6. Realizzare un secondo strato e far cuocere per qualche secondo.
  7. Proseguire fino ad esaurimento della pastella.
Gedm Love autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Gedm Love