Pizza con lievitino

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pizza con lievitino
media
+60 min
3 Pizze con lievitino

Ingredienti

  • Per il lievitino
  • 120 g acqua
  • 1 g lievito di birra
  • 150 g (w 350) farina 00
  • Per l'impasto
  • 330 g farina 0
  • 220 g acqua
  • 17 g sale fino

La pizza con il lievitino preparata in casa è la scelta ideale se desideri organizzare una cena a casa servendo il piatto più amato di sempre, fatto, per l’occasione, col Bimby. Come sempre, i panificati necessitano di una particolare cura per quanto riguarda i tempi di riposo del composto, ma una volta infornata, la nostra pizza home-made sarà pronta per essere farcita con gli ingredienti che preferiamo. Accompagnala con gli antipasti tipici (crocchette, bruschette, supplì) oppure dividila in tanti quadratini e servila per un aperitivo o durante un buffet salato.

 

Le caratteristiche che deve possedere una buona pizza fatta in casa sono le stesse di quelle della pizzeria: consistenza croccante ma elastica, impasto digeribile, condimento di qualità, cottura a regola d’arte. Per quest’ultima fase, noi abbiamo deciso di cuocere la pizza prima in padella e successivamente in forno, in modo tale da tentare di replicare l’effetto e il calore del classico forno a legna.

 

Per quanto concerne, invece, l’impasto, occorre dire che abbiamo utilizzato il lievitino: si tratta di un composto a base di acqua, farina e lievito che viene usato per creare brioche, quiche, dolci, pagnotte e pizze, sia salate che dolci. Il suo compito è quello di abbreviare i tempi della lievitazione e di rendere più ariosi e soffici gli impasti.

Come cucinare la ricetta

Per il lievitino
  1. Mettere nel boccale l'acqua e il lievito: 1 min. vel. 4.
  2. Aggiungere la farina: 1 min. vel. 4.
  3. Versare in un contenitore con coperchio e lasciare lievitare in forno spento per 24 ore.
Per l'impasto
  1. Mettere nel boccale la farina, l'acqua e il sale: 2 min. vel. Spiga.
  2. Aggiungere il lievitino della ciotola: 2 min. vel. Spiga.
  3. Versare l'impasto appiccicoso su una spianatoia infarinata e lavorarlo facendo qualche giro di piega.
  4. Trasferire l'impasto in una ciotola, coprire con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio di volume.
  5. Dividere l'impasto in 3 parti uguali, dar loro una forma sferica e lasciare lievitare altre 4 ore.
  6. Stendere, guarnire a piacere e infine cuocere prima in padella e poi in forno con grill acceso.
  7. Impiattare e servire.
Roberta Ruggieri autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Roberta Ruggieri