Polpette di tacchino e lenticchie

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Polpette di tacchino e lenticchie
bassa
35 min
Circa 12 Polpette di tacchino e lenticchie

Ingredienti

  • 100 g (lessate) lenticchie
  • 1 uova
  • 30 g + q.b. pangrattato
  • 30 g (grattugiato) parmigiano
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe
  • 1 spicchio aglio
  • 200 g (macinata) carne di tacchino

Le polpette di tacchino e di lenticchie sono un piatto gustoso e versatile che mette d’accordo tutta la famiglia. Farle col Bimby è semplicissimo, soprattutto se seguirai la nostra sfiziosa ricetta. Non c’è un vero e proprio momento giusto per portarle in tavola: c’è chi ama presentarle durante un aperitivo o un buffet, perché sono un ottimo finger food e hanno un sapore ottimo sia calde che tiepide e, addirittura, fredde, chi preferisce allestire un buon antipasto servendole insieme a una salsa in cui intingerle e chi, infine, le accosta a un contorno di verdure o a un’insalata fresca e le mangia come secondo.

Noi abbiamo utilizzato le lenticchie e la carne bianca del tacchino per prepararle e, al fine di renderle ancora più light, ci siamo orientati per una cottura al forno, col risultato di ottenere delle polpettine ugualmente gustose, ma decisamente più leggere. In caso tu preferisca friggerle, potrai farlo senza alcun problema.

Le polpette sono un piatto versatile e gustoso nato per evitare gli sprechi in cucina e riciclare gli alimenti: ecco spiegato perché appartengono alla cosiddetta cucina povera e si prestano a essere realizzate in tanti modi differenti. Che cosa aspetti a provare tutte le varianti di un piatto che conquista sempre sia gli adulti che i bambini?

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti tranne la carne macinata: 10 sec. vel. 3.
  2. Controllare il composto, raccogliere sul fondo e ripetere il punto precedente se necessario.
  3. Trasferire il composto in una ciotola con la carne macinata e impastare a mano.
  4. Con il composto formare circa 12 polpette e rotolarle in altro pangrattato.
  5. Posizionare le polpette su una teglia rivestita di carta forno e trasferire in frigorifero per un paio d'ore.
  6. Infornare in forno preriscaldato ventilato a 200° per 25 minuti (girandole a metà cottura).
  7. Sfornare, impiattare e servire.
Nota
  1. E' possibile friggere le polpette in abbondante olio di semi bollente oppure cuocerle in padella con un filo d'olio.
Giada B. autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Giada B.