Rotolo di frittata di zucchine

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Rotolo di frittata di zucchine
bassa
60 min
4 persone

Ingredienti

  • 200 g zucchine
  • 4 uova
  • q.b. sale fino
  • 40 g (grattugiato) parmigiano
  • 600 g acqua
  • 3 (fette) prosciutto cotto
  • q.b. (fette) formaggio

Il rotolo di frittata di zucchine è un secondo piatto perfetto da servire in tantissime occasioni diverse. Grazie al Bimby potrai prepararlo in poco tempo e senza sforzo, ma scopriamo qualcosa in più sulla nostra deliziosa e versatile ricetta che sfrutta il Varoma. Questo accessorio generalmente viene usato per cuocere i cibi usando il vapore, perché ha il duplice vantaggio di preservare le proprietà e la leggerezza degli stessi. È così che cucinerai la nostra frittata che, successivamente, ricoprirai con una fetta di prosciutto e uno di formaggio per poi arrotolare il tutto, creando così il gustoso rotolo che conquisterà adulti e bambini.

La particolarità di questo piatto sta nel fatto che non è solo un ottimo secondo da accompagnare con un’insalata fresca, ma anche uno sfizioso antipasto o un ricco aperitivo. Può essere mangiato in piedi durante un buffet e ti consentirà anche di svuotare il frigorifero se hai qualche pezzetto di formaggio o di salumi avanzato.

Cuocere la frittata con le zucchine usando il Varoma, inoltre, ti permetterà di gustare un piatto estremamente leggero utile anche a preservare la linea. Le uova cotte al vapore o nel forno rimangono estremamente spumose e sono del tutto prive dell’odore dell’olio fritto, spesso molto fastidioso e persistente. Cosa aspetti a portare in tavola il tuo rotolo?

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale le zucchine a pezzi grossolani: 10 sec. vel. 9.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere le uova, il sale e il parmigiano: 10 sec. vel. 4.
  3. Versare il composto del boccale sul vassoio del Varoma rivestito con carta forno bagnata e strizzata.
  4. Mettere nel boccale (anche sporco) l'acqua e posizionare il Varoma: 25 min. temp. Varoma vel. 1.
  5. A fine cottura, togliere il coperchio, appoggiare un foglio di carta forno sulla frittata, chiudere di nuovo con il coperchio e capovolgere il tutto insieme al vassoio del Varoma.
  6. Rimuovere il vassoio e la carta forno utilizzata in cottura.
  7. Ricoprire la superficie della frittata con il prosciutto e il formaggio a fette (sottilette, scamorza, Galbanino ecc...).
  8. Arrotolare la frittata su se stessa aiutandosi con la carta forno e sigillare bene le estremità.
  9. Far riposare in frigorifero per mezz'ora.
  10. Rimuovere la carta forno dal rotolo e servire tagliato a fette.
Pamela Serio autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Pamela Serio