Sabadoni fritti

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Sabadoni fritti
media
+60 min
800 g

Ingredienti

  • Per il ripieno
  • 125 g (secche) castagne
  • 60 g (bolognese) mostarda
  • Per la pasta
  • 500 g farina 00
  • 1 uova
  • 100 g zucchero semolato
  • mezza bustina lievito per dolci
  • 20 g burro
  • 50 g latte
  • q.b. liquore
  • q.b. olio di arachidi

I sabadoni fritti, noti anche come raviole, sono una specialità romagnola che viene portata in tavola durante il periodo di Carnevale e non solo, ma scopriamo come prepararli col Bimby. Hanno una riconoscibilissima forma a mezzaluna e vantano un ripieno ghiottissimo a base di mostarda e crema di castagne, come nella nostra versione, ma è possibile prepararle anche usando altre ghiotte farciture come la Nutella o una confettura. L’Italia settentrionale vanta moltissime prelibatezze golose come questa e sebbene i sabadoni vengano tradizionalmente preparati nei mesi di gennaio e febbraio assieme ad altre leccornie fritte come le celeberrime chiacchiere, nulla ti vieta di concedertene qualcuna anche sotto Natale.

Il momento migliore per gustare i sabadoni è quando sono appena fatti: usali per arricchire un buffet allestito di una festa in maschera od organizzata per una ricorrenza particolare come un compleanno, provali come sfiziosa merenda, ma attenzione: poiché hanno un ripieno a base di crema, potrai conservarli in frigorifero per non più di due giorni.

La presenza del liquore all’interno dell’impasto rende la ricetta indicata solo per gli adulti. Una volta che li avrai fritti, scolali e spolverizza sulla loro sommità una generosa dose di zucchero a velo: non ti rimarrà che lasciarti conquistare dal loro sapore decisamente unico, tramandato di generazione in generazione.

Come cucinare la ricetta

Per il ripieno
  1. Mettere le castagne a bagno per qualche ora.
  2. Mettere nel boccale l'acqua e posizionare il cestello con le castagne scolate: 45 min. 100° vel. 1.
  3. Rimuovere il cestello e svuotare l'acqua del boccale.
  4. Mettere nel boccale le castagne fredde: 30 sec. vel. 6.
  5. Aggiungere la mostarda: 1 min. vel. 4.
Per la pasta
  1. Mettere nel boccale pulito la farina, l'uovo, lo zucchero, il lievito, il burro e il latte: 2 min. vel. Spiga.
  2. Aggiungere il liquore: 1 min. vel. Spiga.
  3. Trasferire l'impasto in una ciotola, coprire e lasciar riposare per 30 minuti circa.
  4. Tirare la sfoglia ad uno spessore di 3 mm e tagliare in rettangoli.
  5. Inserire al centro un cucchiaino di ripieno e ripiegare in tre, sigillando bene i bordi.
  6. Friggere in abbondante olio bollente, scolarli su carta assorbente e cospargere con zucchero a velo.
Elena Rossetti autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Elena Rossetti