Sformato di zucchine e stracchino

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Sformato di zucchine e stracchino
bassa
55 min
4 persone

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 30 g olio extravergine di oliva
  • 300 g (pulite) zucchine
  • 1 cucchiaino raso sale fino
  • 250 g stracchino
  • 40 g (grattugiato) + q.b. (per guarnire) parmigiano
  • 2 uova
  • q.b. pangrattato

Lo sformato di zucchine e stracchino è un piatto salato appetitoso e facile da preparare, soprattutto se ad aiutarti in cucina c’è il Bimby. Portalo in tavola per una cena in famiglia o una ricorrenza più formale soprattutto nelle stagioni fredde, perché sono proprio quelli i periodi in cui abbiamo maggiormente voglia di gustare delle ricette rustiche come questa.

Una volta che avrai ottenuto un composto ben amalgamato, non dovrai fare altro che versarlo in una o più pirofile – in quest’ultimo caso otterrai delle invitanti monoporzioni da servire anche come antipasto – e cuocere tutto nel forno. Trascorsa circa mezz’ora, la superficie dello sformato presenterà la caratteristica e deliziosa crosticina che racchiuderà un cuore morbido e gustoso, reso indimenticabile dal perfetto connubio di sapori che si crea unendo le zucchine con lo stracchino.

Servi lo sformato caldo, tiepido o freddo, a seconda dell’occasione e di quanto senti la necessità di un comfort food caldo e avvolgente, senza dimenticarti che questa ricetta si presta bene a essere impiegata anche per un aperitivo o un antipasto. Allo stesso modo, lasciati tentare dalle molte varianti a cui si presta: per esempio, è possibile aggiungere al composto la mortadella, lo speck o il prosciutto cotto, ingredienti sapidi che renderanno il nostro sformato ancora più rustico. Per quanto concerne, invece, la sua conservazione, sappi che si manterrà in frigorifero per circa tre giorni, se opportunamente coperto con la pellicola trasparente per alimenti.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale la cipolla a pezzetti: 5 sec. vel. 7.
  2. Raccogliere sul fondo: 3 sec. vel. 8.
  3. Raccogliere sul fondo e aggiungere l’olio: 3 min. temp. Varoma vel. 1 senza misurino.
  4. Aggiungere le zucchine a rondelle e il sale: 10 min. 100° vel. 1 antiorario senza misurino.
  5. Controllare la consistenza del composto, se troppo brodoso cuocere qualche minuto a temp. Varoma senza misurino.
  6. Lasciare intiepidire senza coperchio.
  7. Aggiungere lo stracchino e il parmigiano (40 g): 1 min. vel. 2 antiorario.
  8. Aggiungere le uova: 1 min. vel. 2 antiorario.
  9. Versare il composto in 4 cocotte monoporzione resistenti al calore, livellare le superfici e cospargere con del parmigiano e del pangrattato.
  10. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 20 - 25 minuti (controllare la doratura).
  11. Sfornare e servire.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby