Torta alla ricotta con pesche

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Torta alla ricotta con pesche
bassa
55 min
Stampo da 24 cm

Ingredienti

  • 3 uova
  • 180 g zucchero semolato
  • 250 g ricotta
  • 250 g farina 00
  • 1 bustina lievito per dolci
  • un pizzico sale fino
  • 2 pesche gialle
  • 25 g latte
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • Per guarnire
  • 2 pesche gialle
  • q.b. zucchero di canna
  • q.b. zucchero a velo

La squisita torta alla ricotta con le pesche è una ricetta estiva che ti consentirà di apprezzare ancora di più la frutta che ci regala la bella stagione. Realizzarla con l’aiuto del Bimby è stato facilissimo, ma scopriamo qualcosa in più su un dolce ideale a colazione, per un brunch, a merenda e, naturalmente, servito come squisito dessert, magari accompagnando ogni porzione con un riccio di panna montata.

L’impasto risulterà saporito, profumato e soffice grazie alla presenza della ricotta e dell’estratto di vaniglia, mentre per quanto concerne le pesche ti suggeriamo di scegliere quelle gialle, caratterizzate da una polpa soda e dolce al punto giusto; si trovano sui banchi del mercato da maggio circa a settembre: un periodo di tempo abbastanza lungo per sfornare la nostra squisita torta alla ricotta ogni volta che vorrai.La sua consistenza soffice e umida la rende perfetta per essere inzuppata nel tè o nel latte, mentre lo zucchero a velo che abbiamo aggiunto come ultimo tocco prima di tagliarne una fetta esalta la sua freschezza.

Si tratta di una ricetta molto facile e veloce da realizzare, alla portata anche di chi ha da poco iniziato ad affacciarsi al mondo della cucina. Per quanto concerne la sua conservazione, sappi che si manterrà per circa tre giorni, se opportunamente conservata sotto la campana in vetro per dolci posizionata in un angolo fresco e asciutto.

Come cucinare la ricetta

  1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale le uova e lo zucchero: 5 min. vel. 4.
  2. Aggiungere la ricotta: 30 sec. vel. 3.
  3. Rimuovere la farfalla e aggiungere la farina, il lievito e il sale: 30 sec. vel. 3.
  4. Aggiungere le pesche (sbucciate) a dadini, il latte e l'estratto di vaniglia: 30 sec. vel. 3 antiorario.
  5. Versare il composto nello stampo (imburrato e infarinato) e livellare la superficie.
  6. Disporre sulla superficie le pesche (sbucciate) a fettine e cospargerle con lo zucchero di canna.
  7. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 40 minuti.
  8. Sfornare, lasciare raffreddare completamente e servire cosparsa di zucchero a velo.
Marzia Tomasella autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Marzia Tomasella