Torta salata alle zucchine

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Torta salata alle zucchine
bassa
50 min
Stampo da 22 cm

Ingredienti

  • 40 g amido di mais
  • 2 uova
  • 80 g latte
  • 2 cucchiai (grattugiato) parmigiano
  • 2 cucchiai philadelphia
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe
  • 500 g (pulite) zucchine
  • 1 pezzo da 15 cm porro
  • 8 sottilette
  • 30 g pangrattato
  • Per guarnire
  • q.b. pangrattato
  • q.b. (grattugiato) parmigiano

La torta salata alle zucchine è una ricetta estiva che ti conquisterà sia per la sua bontà che per la sua consistenza cremosa, dovuta alla presenza del formaggio. Farla col Bimby è semplicissimo, ma scopriamo qualche particolare in più su un piatto rustico che non solo si presta a essere modificato nei modi più disparati, consentendoti di limitare gli sprechi in cucina, ma che si distingue anche per la sua incredibile versatilità.

La torta salata alle zucchine e formaggio (nel caso specifico noi abbiamo utilizzato il Philadelphia) è un’ottima soluzione da portare con te per un pranzo all’aperto, ma tagliata in fettine sottili si rivelerà un perfetto sfizio da gustare durante un buffet salato o un aperitivo. Allo stesso modo svolgerà senza alcun tipo di problema la duplice funzione di antipasto, di secondo o, addirittura, di piatto unico.

Il motivo per cui le torte salate sono tanto amate d’estate è da rintracciarsi nel fatto che è possibile cucinarle con parecchio anticipo servendole all’occorrenza. Sono ottime sia fredde che tiepide o calde, ma qual è la stagione migliore per apprezzare la versione che abbiamo scelto per te? Sicuramente la primavera e l’estate, quando sui banchi del mercato si trovano le zucchine più gustose. Tenuta in frigorifero si manterrà per circa due giorni, a patto che sia coperta dalla pellicola trasparente per alimenti.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'amido, le uova, il latte, il parmigiano, il Philadelphia, il sale e il pepe: 10 sec. vel. 5.
  2. Aggiungere le zucchine e il porro a fettine sottili, 5 sottilette a pezzi e il pangrattato: 10 sec. vel. 3 antiorario.
  3. Versare metà composto del boccale nello stampo (unto e cosparso di pangrattato), livellare la superficie e coprirla con le sottilette rimaste.
  4. Versare sopra le sottilette il composto di zucchine rimasto e livellare la superficie.
  5. Cospargere la superficie con del pangrattato e del parmigiano.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 30 - 35 minuti (controllare la doratura).
  7. Sfornare e lasciare intiepidire per 15 minuti prima di servire.
Note
  1. E' possibile sostituire il Philadelphia con un altro formaggio fresco spalmabile.
  2. E' possibile omettere il porro perdendo però un po' di sapore.
Maria teresa Barletta autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Maria Teresa Barletta