Vastedda modicana

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Vastedda modicana
media
50 min
700 g

Ingredienti

  • 500 g farina di semola di grano duro
  • 200 g acqua
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini sale fino

La vastedda modicana è una tipologia di pane fritto che puoi cucinare anche col Bimby, lo sapevi? Si tratta di una sfoglia semplice e veloce, fatta con sale, olio, farina e acqua. La ricetta tradizionale palermitana prevede che venga fritta e successivamente salata. Il nostro robot da cucina ti consentirà di preparare l’impasto in pochi minuti, ed ecco che in meno di un’ora potrai portare in tavola un’ottima vastedda che non avrà nulla da invidiare a quelle fatte in casa dalle nostre nonne.

Il nome di questa ricetta appartiene al dialetto siciliano e indica una focaccia fritta. Si tratta di un piatto tipico proprio della cucina povera, ma spesso ricca di sapore, cucinato dalle passate generazioni e preparata sia nella sua versione dolce che salata. Gustala con delle acciughe salate e ritrova tutta la semplice bontà delle buone ricette di una volta.

Il nostro consiglio? Servila al posto del pane o in caso tu debba organizzare una cena in piedi con buffet. I tuoi invitati apprezzeranno senz’altro questa squisitezza che ha reso la zona di Gratteri, situata in provincia di Palermo, famosa tutta in Italia: la vastedda modicana, infatti, è stata inserita a pieno titolo all’interno della lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani, noti con l’acronimo di P.A.T.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 3 min. vel. Spiga.
  2. Finire di lavorare a mano l'impasto e lasciarlo riposare per 30 minuti circa.
  3. Riprendere e impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
  4. Stendere a formare dei piccoli cerchi, bucherellarli e friggerli in abbondante olio di semi.
  5. Spolverizzare con sale fino e servire.
Cristina Ruta autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Cristina Ruta