Amaretti

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Amaretti
bassa
30 min
4 persone

Ingredienti

  • 450 g (pelate) mandorle
  • 220 g zucchero semolato
  • 3 albumi uova
  • 10 g amaretto di Saronno

Gli amaretti fatti in casa sono pronti in mezz’ora e possono essere usati come base per tante altre ricette golose. Col Bimby cucinarli è davvero semplicissimo: l’impasto si realizza in una manciata di minuti e per ottenere degli ottimi dolcetti alle mandorle ti serviranno solo pochi ingredienti. La tipica fragranza degli amaretti è ottenuta utilizzando l’albume dell’uovo. In fase di preparazione, ricordati di dare loro la classica forma leggermente allungata e stondata e di passarli nello zucchero subito prima di posarli nella teglia.

Si servono freddi e sono un gradito sfizio da portare in tavola durante un tè pomeridiano con le amiche o come dessert serale. Puoi usarli anche per preparare numerosi dolci, come per esempio il Crumble di mele e rappresentano anche un modo facile e ghiotto per non sprecare gli albumi avanzati da altre preparazioni dolciarie. Si conservano per circa tre giorni, soprattutto se riposti a dovere dentro una classica scatola per biscotti in latta.

L’origine di questa squisita ricetta è da rintracciarsi principalmente in Piemonte e può essere realizzata sia usando le mandorle pelate, come abbiamo fatto noi, sia ovviando con un estratto di mandorle. Essendo dei dolci regionali, gli amaretti fatti in casa col Bimby possono essere soggetti a numerose varianti, tutte molto golose. Ogni famiglia custodisce con cura il segreto per sfornare dei biscotti così buoni e versatili e, da oggi, anche tu potrai raccogliere questa squisita eredità.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale le mandorle e lo zucchero: 30 sec. vel. Turbo.
  2. Mettere da parte.
  3. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale gli albumi: 4 min. 37° vel. 4.
  4. Trasferire gli albumi montati in una ciotola capiente, aggiungere l'amaretto e amalgamare delicatamente con lo zucchero e gli amaretti messi da parte.
  5. Con le mani leggermente umide formare delle palline di impasto, passarle rapidamente nello zucchero e posizionarle su una placca da forno, rivestita di carta forno.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 160° per 15 minuti circa.
  7. Sfornare, lasciar raffreddare completamente e servire.