Biscotti Krumiri

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Biscotti Krumiri
elevata
45 min
40 biscotti Krumiri circa

Ingredienti

  • 120 g zucchero semolato
  • 350 g farina 0
  • 40 g miele millefiori
  • 160 g burro
  • 1 intero + 2 tuorli uova
  • 2 bustine vanillina
  • un pizzico sale fino

Grazie alla nostra ricetta, preparare i biscotti krumiri direttamente a casa tua diventerà realtà: realizzeremo l’impasto aiutandoci con il Bimby, che semplificherà tutto il procedimento facendoci ottenere un composto perfettamente amalgamato, che poi faremo riposare in frigorifero e, successivamente, cuoceremo in forno, dopo avergli ovviamente dato la tipica forma dei krumiri. Una serie di passaggi semplici dunque, anche se occorre un po’ di pratica per ottenere un effetto visivo identico a quello cui siamo abituati. Questi frollini si cucinano con pochi ingredienti, ragione per cui ti consigliamo di realizzarli soprattutto se sei in cerca di qualcosa di sfizioso e leggero con cui fare colazione o merenda.

I krumiri sono stati inventati nell’ultima decade dell’Ottocento in Piemonte da un pasticcere italiano, Domenico Rossi. Lo scopo era omaggiare l’allora re d’Italia Vittorio Emanuele II di Savoia. La ricetta originale è tutt’ora un segreto custodito gelosamente, così come parzialmente ignota è la natura del nome, che probabilmente deriva dall’abitudine passata di consumare questi biscotti assieme a un liquore dal nome analogo.

Conservali dentro un classico contenitore in latta, in modo tale da preservarne per circa una settimana tutta la fragranza e gustali anche come dolcezza da sgranocchiare durante i momenti di pausa. Sono frollini che piacciono a tutti e che puoi rendere ancora più invitanti aggiungendo all’impasto delle gocce di cioccolato: il passo successivo? Inzupparli nel tè o nel latte, ovviamente.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere la farina, il miele, il burro (morbido), i tuorli e l'uovo, la vanillina e il sale: 2 min. vel. 4.
  3. Trasferire il composto in una sac à poche e lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti.
  4. Formare i biscotti con la tipica forma ricurva su una teglia ricoperta di carta forno.
  5. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 10 minuti circa.
  6. Sfornare, lasciare raffreddare completamente e servire.
Nota
  1. Se non si dispone dell'apposita bocchetta per sac à poche per la tipica striatura è possibile utilizzare una bocchetta tonda larga e procedere a rigare la superficie dei biscotti con una forchetta prima di infornare.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby