Crescia al formaggio marchigiana

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Crescia al formaggio marchigiana
media
+60 min
Stampo da 1 kg

Ingredienti

  • 120 g parmigiano reggiano
  • 100 g pecorino
  • 100 g latte intero
  • un cubetto lievito di birra
  • 5 g zucchero semolato
  • 5 uova
  • 80 g olio extravergine di oliva
  • 5 g sale fino
  • q.b. pepe nero
  • 500 g farina 0

Tra le squisitezze che puoi preparare per Pasqua non poteva mancare la crescia al formaggio marchigiana. Grazie al Bimby questa tipica torta potrà deliziare il tuo palato accompagnandosi a degli ottimi salumi. Ma cos’è esattamente la crescia al formaggio? Si tratta di un piatto rustico salato perfetto anche per essere usato per una scampagnata o un pranzo al sacco. Il nostro consiglio è di non lasciartelo scappare nemmeno per un pranzo veloce un po’ diverso dal solito da consumare anche in ufficio.

La crescia può essere servita anche in veste di ghiotto antipasto, lo sapevi? Servila assieme a formaggi e affettati e dopo porta in tavola altre pietanze dal sapore rustico: avrai creato un menù pasquale con i fiocchi che potrai usare anche in molte altre occasioni.

Questa ricetta piacerà a tutti perché la torta salata risulterà molto morbida e saporita. Per esaltarne ancora di più il sapore intenso, noi abbiamo aggiunto un po’ di pepe nero. Per la forma, invece, ti consigliamo di utilizzare lo stesso impasto del panettone: una perfetta crescia al formaggio deve essere alta e soffice e non avere buchi centrali. Anche le migliori ricette della tradizione possono rivivere a casa tua grazie al nostro elettrodomestico da cucina preferito: ritrova il sapore di un dolce pasquale legato alle Marche e all’Umbria e non lasciarti scappare la nostra versione facile e veloce.

Come cucinare la ricetta

  1. Se necessario tritare i formaggi nel boccale: 20 sec. vel. 8.
  2. Mettere da parte.
  3. Mettere nel boccale (anche sporco) il latte, lievito sbriciolato e lo zucchero: 40 sec. 37° vel. 2
  4. Aggiungere il parmigiano e il pecorino, l'olio, il sale e il pepe: 30 sec. vel. 4.
  5. Aggiungere le uova e la farina: 3 min. vel. Spiga.
  6. Versare l'impasto nello stampo e lasciare lievitare, in forno spento con luce accesa, per circa 3 ore, fino al raddoppio del volume.
  7. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 50 minuti circa, posizionando nel ripiano più basso del forno un pentolino con acqua (per mantenere alta l'umidità durante la cottura).
Nota
  1. Se la superficie dovesse cominciare a scurirsi troppo presto, posizionare un foglio di carta alluminio sopra e continuare la cottura.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby