Curd di agrumi

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Curd di agrumi
bassa
45 min
Circa 500 g di Curd di agrumi

Ingredienti

  • 2 (scorza + succo) limoni
  • 2 (scorza + succo) arancia
  • 180 g zucchero semolato
  • 3 uova
  • 110 g burro

Sfizioso e perfetto come dessert da gustare al termine di un pasto, il curd di agrumi ti conquisterà grazie alla sua bontà. Farlo con il Bimby è semplicissimo, ma conosciamo meglio questa ricetta originaria dei paesi anglosassoni. È una mousse che viene preparata usando mandarini, limoni, arance, pompelmi e, più in generale, qualsiasi altro agrume. Di solito il curd viene utilizzato per guarnire o farcire altri dolci, come brioche, biscotti, tartine, ciambelle e crostate, ma è possibile gustarlo e apprezzarlo come dolce al cucchiaio. Noi ti suggeriamo di usarlo nel modo più semplice di tutti, spalmato su una fetta di pane tostato, per una colazione o una merenda ricche di vitamine e di gusto.

Una volta pronto, si manterrà in frigorifero per diversi giorni. A tale proposito, versalo in un contenitore che avrai precedentemente sterilizzato e realizza il sottovuoto, capovolgendo il barattolo. In questo modo preserverai la sua freschezza ancora meglio. Per renderlo ancora più cremoso e avvolgente noi abbiamo utilizzato il burro, le uova e lo zucchero semolato.

Lascia correre la tua fantasia e usa questa deliziosa mousse agli agrumi insieme ad altri ingredienti: qualche esempio? Insieme al cacao e ai frutti di bosco darà vita a crostate e torte decisamente squisite, da portare in tavola in ogni momento dell’anno. Che cosa aspetti a provarle?

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale la scorza dei limoni, delle arance e lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere le uova, il burro a tocchetti, 100 g di succo di limone e 80 g di succo d'arancia: 20 min. 90° vel. 1.
  3. Poi: 20 min. 90° vel. 1 senza misurino.
  4. Versare il curd in vasetti, lasciare raffreddare e conservare in frigorifero fino al momento di utilizzarlo.
Maria Rosaria Lauro autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Maria Rosaria Lauro