Pane di semola con lievito madre

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pane di semola con lievito madre
media
+60 min
2 pagnotte di Pane di semola con lievito madre

Ingredienti

  • 350 g acqua
  • 200 g (rinfrescato) lievito madre
  • 1 cucchiaino miele millefiori
  • 600 g farina di semola di grano duro
  • 15 g sale fino

Il profumo del pane di semola fatto in casa con l’aiuto del Bimby invaderà la tua cucina stuzzicandoti col suo delizioso aroma, se seguirai la nostra ricetta. Realizzare in casa panificati come questo è molto semplice, anche se, dovendo usare il lievito madre, i tempi necessari alla sua realizzazione si dilateranno notevolmente. La pazienza sarà però ricompensata ampiamente dalle pagnotte che sfornerai, caratterizzate da una mollica ben alveolata e molto soffice e da una crosticina croccante che ti farà venire subito voglia di preparare delle deliziose bruschette da servire a merenda, come aperitivo o per uno sfizioso antipasto.

Preparare in casa il pane, per molte di noi, vuol dire recuperare una tradizione familiare che attraversa le generazioni e riappropriarci, così, delle care, vecchie abitudini di una volta. È un modo per prenderci cura di noi stesse e di chi amiamo realizzando con le nostre mani, ma con l’aiuto del nostro elettrodomestico preferito nelle vesti di pratica ed efficiente impastatrice, uno dei cibi più antichi che l’uomo conosca.

Per conservare il pane con la semola basterà riporlo dentro un sacchetto di carta per alimenti oppure congelarlo dopo averlo tagliato a fette. In questo modo non rimarrai mai senza e potrai tirarlo fuori all’occorrenza e farcirlo con formaggi e salumi a scelta.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il lievito madre e il miele: 1 min. 37° vel. 1.
  2. Aggiungere la semola e il sale: 10 min. vel. Spiga.
  3. Controllare di aver ottenuto un impasto ben legato, formare una palla e trasferirlo in una ciotola leggermente unta, coprire con la pellicola e lasciare lievitare per 4 ore.
  4. Trasferire l'impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e stenderlo con le mani.
  5. Fare le pieghe a portafoglio, dividere l'impasto in due parti, stendere ciascuna parte nuovamente e arrotolare per formare le pagnotte.
  6. Incidere in superficie con una taglio a croce e lasciare lievitare per 8 ore sulla placca del forno ricoperta di carta forno.
  7. Infornare in forno preriscaldato ventilato a 220° per 25 minuti circa.
  8. Sfornare, lasciare intiepidire e servire.
Isabella Mongiello autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Isabella Mongiello