Pizza a lunga lievitazione

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Pizza a lunga lievitazione
media
+60 min
6 pizze

Ingredienti

  • 120 g latte
  • 270 g acqua
  • 6 g lievito di birra
  • 1 cucchiaino zucchero semolato
  • 700 g farina 0
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 20 g sale fino

La pizza a lunga lievitazione è davvero buona e può essere facilmente cucinata con l’aiuto del Bimby. Per ottenere un ottimo risultato, occorrerà solamente avere un po’ di pazienza, visto che l’impasto dovrà riposare circa sette ore prima di essere lavorato e, successivamente, altro tempo affinché sia pronto. Il risultato di tanta attesa sarà però una pizza morbida e facilmente digeribile, con il tipico cornicione spesso della pizza napoletana e fette elastiche e morbide, dotate della tipica consistenza che tanto amiamo nella pizza napoletana e che si rivela perfetta per ospitare ricchi condimenti.

Per cucinare la pizza a lunga lievitazione è importante avere diverse ore a disposizione. Anche aiutandoti con il Bimby, è necessario rispettare tutte le fasi di preparazione e i tempi della lievitazione. Cuocere la pizza, invece, è davvero rapidissimo. Per il condimento, puoi davvero seguire il gusto, la fantasia e l’istinto, replicando le pizze che sei solita ordinare nei tuoi locali preferiti, oppure provando degli accostamenti nuovi e originali. Senz’altro non puoi rinunciare alla classica margherita, caratterizzata da una base rossa di pomodoro e dall’aggiunta della mozzarella sopra: sarà buona come quella fatta da un esperto pizzaiolo.

Per gustare una squisita pizza ogni momento è quello giusto. Preparala per una golosa cena in famiglia o tra amici, sarà un vero successo. Buona da mangiare in ogni periodo dell’anno, grazie alla particolarità del suo impasto si digerisce davvero in fretta. Un consiglio? Se decidi di realizzare questa ricetta, inizia la procedura la sera prima: in questo modo sfrutterai le ore notturne per far lievitare l’impasto. Una buona pizza a lunga lievitazione fatta in casa col Bimby è quello che ci vuole per rendere speciale qualsiasi cena. Che aspetti a metterti ai fornelli?

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il latte, l'acqua, il lievito e lo zucchero: 40 sec. vel 4.
  2. Aggiungere la farina, l'olio e il sale: 4 min. vel. Spiga.
  3. Lasciar lievitare l'impasto nel boccale, coprendolo con un canovaccio, per circa 7 ore.
  4. Stendere l'impasto nelle teglie, coprire con un canovaccio e lasciar lievitare ancora per circa 2 ore.
  5. Farcire a piacere, aggiungere un filo d'olio e infornare in forno preriscaldato statico a 250° fino a doratura.