Treccia con pomodori secchi

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Treccia con pomodori secchi
elevata
+60 min
Stampo per plumcake 30 cm X 10 cm

Ingredienti

  • Per la treccia
  • 200 g latte
  • 50 g burro
  • 5 g zucchero semolato
  • 12 g lievito di birra
  • 2 uova
  • 500 g farina 0
  • 10 g sale fino
  • Per farcire e spennellare
  • 100 g pomodori secchi
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • q. b. latte
  • q. b. semi di sesamo

Portando in tavola una ghiotta treccia con i pomodori secchi proverai la soddisfazione di gustare un panificato saporito e invitante, che grazie al Bimby sarà ancora più facile preparare. Come accade sempre quando ci troviamo di fronte ai prodotti lievitati, dovremo armarci di pazienza durante le fasi di raddoppio dell’impasto, ma una volta che sforneremo la nostra treccia la cucina verrà avvolta dal delizioso aroma del pane fatto in casa. È squisita da sola o accompagnata da un tagliere di salumi e di formaggi a scelta, oppure con qualche crema spalmabile fatta in casa o acquistata al supermercato.

Se ti piacciono i pani farciti, ti suggeriamo di aggiungere durante le fasi di lavorazione le olive nere o verdi denocciolate e, se la stagione lo consente, anche le noci. Una volta sfornata, la pagnottella si manterrà morbida e fragrante per circa quattro giorni, se tenuta dentro un sacchetto di carta per alimenti.

Sfrutta il pane ai pomodori secchi per vivacizzare un’insalata estiva, rendere più saporite le bruschette da servire come antipasto o durante un aperitivo oppure, semplicemente, per una merenda sana e genuina. Dare al nostro squisito panificato la tipica forma a treccia è facilissimo anche se non hai a disposizione la macchina del pane. L’unica cosa che occorre avere è lo stampo del plum-cake.

Come cucinare la ricetta

Per la treccia
  1. Mettere nel boccale il latte, il burro a tocchetti, lo zucchero e il lievito: 3 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere le uova: 1 min. vel. 3.
  3. Aggiungere la farina e il sale: 4 min. vel. Spiga.
  4. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume (circa 3 ore).
Per la farcia
  1. Sciacquare i pomodori secchi e metterli in ammollo in acqua tiepida per un'ora.
  2. Mettere nel boccale l'olio e i pomodori secchi (tamponati con carta assorbente): 30 sec. vel. 7.
Assemblare
  1. Stendere l'impasto a formare un quadrato di circa 30 cm X 30 cm.
  2. Tagliare il quadrato di pasta in tre parti uguali per il senso della lunghezza (così da ottenere tre rettangoli da 30 cm X 10 cm).
  3. Spalmare la farcia di pomodori secchi al centro delle tre strisce di pasta, lasciando 1 cm di bordo libero tutto attorno.
  4. Spennellare i bordi con poco latte, arrotolare ciascun rettangolo partendo dal lato più lungo fino a formare un cilindro.
  5. Formare una treccia con i tre cilindri e sigillare bene le estremità.
  6. Posizionare la treccia all'interno di uno stampo per plumcake (imburrato e infarinato).
  7. Spennellare con del latte, spolverizzare con i semi di sesamo e lasciare lievitare fino al raddoppio in forno spento con luce accesa (2 ore circa).
  8. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 40 minuti (controllare la doratura).
  9. Sfornare, lasciare intiepidire e servire.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby