Treccia salata ripiena

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Treccia salata ripiena
media
+60 min
6 persone

Ingredienti

  • Per l'impasto
  • 250 g (tiepido) latte
  • mezzo cubetto lievito di birra
  • 10 g zucchero semolato
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • 500 g farina 00
  • 1 uova
  • 10 g sale fino
  • Per la farcitura
  • 250 g prosciutto cotto
  • 200 g mozzarella
  • 1 tuorlo uova

La treccia salata ripiena di prosciutto cotto, uova e mozzarella è talmente deliziosa che non può essere descritta in poche parole: grazie al Bimby, prepararla sarà semplicissimo, ma scopriamo i molti modi in cui possiamo gustarla e i segreti di un piatto rustico che si presta benissimo a fungere da ghiotta merenda, sfizioso antipasto, ricco stuzzichino per un aperitivo di sicuro successo, ma non solo. In molti la usano anche come piatto unico, da accostare a un contorno di verdure lesse o ripassate in padella.

Per quanto riguarda il ripieno, noi abbiamo scelto un accostamento di sicuro successo e molto tradizionale, ma nulla ti impedisce di sperimentare altri accostamenti più in linea con i tuoi gusti o di farcire la treccia con quello che troverai nel tuo frigorifero, in modo tale da evitare gli eventuali sprechi: abbinamenti deliziosi sono quelli a base di salame e provola, pancetta e spinaci, affettati, tonno e capperi e così via.

L’impasto non prevede l’impiego del burro e, una volta che gli avremo dato la giusta forma e lo avremo cotto in forno, dovrà essere tirato fuori, lasciato freddare e tagliato a fette. Per quanto concerne la sua conservazione, vale ciò che diremmo a proposito di una torta rustica o di una quiche: la treccia va tenuta in frigorifero e mangiata nel giro di un paio di giorni, non prima di essere scaldata velocemente.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il latte e il lievito: 1 min. vel. 3.
  2. Aggiungere lo zucchero e l'olio: 30 sec. vel. 3.
  3. Aggiungere la farina, l'uovo e il sale: 2 min. vel. Spiga.
  4. Trasferire in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e far lievitare in forno spento per un paio d'ore.
  5. Stendere l'impasto a formare un rettangolo dello spessore di 0,5 cm.
  6. Tagliare in tre parti uguali, farcire ogni striscia con prosciutto e mozzarella.
  7. Arrotolare ciascuna striscia fino a formare tre filoni, formare una treccia, trasferirla su una teglia ricoperta di carta forno, spennellarla con il tuorlo e lasciarla lievitare ancora per mezz'ora.
  8. Infornare in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30 minuti.
Emanuele Margiotta autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Emanuele Margiotta