Baccalà mantecato

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Baccalà mantecato
bassa
35 min
6 persone

Ingredienti

  • 1 kg acqua
  • 1 foglia alloro
  • 500 g baccalà
  • 70 g olio extravergine di oliva
  • 50 g olio di semi di girasole
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe bianco
  • 30 g latte

La ricetta veneta del baccalà mantecato è versatile, raffinata e decisamente molto gustosa, ma soprattutto è facilissima da portare in tavola grazie all’aiuto del Bimby. In poco più di venti minuti potrai preparare una crema densa e saporita al punto giusto, perfetta per rendere speciali le tue serate con gli amici o un buffet salato all’aria aperta, ma scopriamo qualcosa in più di questa ghiotta squisitezza appartenente alla migliore tradizione culinaria veneziana.

Il baccalà è un alimento da sempre considerato povero, che però con qualche accortezza si può trasformare in un piatto decisamente sofisticato: ciò avviene in special modo quando viene ridotto a una ghiotta mousse da gustare assieme ai crostini, a delle fette di pane o alla polenta bianca. Per realizzarlo occorre munirsi dello stoccafisso, ovvero la varietà del baccalà essiccato all’aria fredda.

Non c’è un vero e proprio momento giusto per gustarlo: a Venezia viene cucinato in ogni momento dell’anno ed è perfetto sia come sfizio salato di metà mattinata che come antipasto o ghiotto aperitivo. Per esaltare ancora di più il sapore del pesce, tra gli ingredienti utili alla preparazione della mousse dovranno essere annoverati anche l’alloro e il pepe bianco. Se vuoi apprezzarne in pieno la bontà, ti suggeriamo di mangiare il baccalà mantecato appena fatto, ma qualora dovesse avanzare, nessuna paura: potrai conservarlo dentro un contenitore ermetico per un giorno circa.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, l'alloro e il baccalà: 15 min. 100° vel. 1 antiorario.
  2. Lasciar raffreddare per 10 minuti nel boccale.
  3. Scolare il baccalà e pulirlo rimuovendo la pelle e le lische e rimetterlo nel boccale (vuoto anche sporco).
  4. Con lame in movimento a vel. 4 aggiungere dal foro del coperchio i due tipi di olio, il sale, il pepe e il latte.
  5. Poi: 1 min. vel. 5.
  6. Controllare la consistenza e, se troppo denso, aggiungere altro poco latte e frullare di nuovo.
  7. Utilizzare per guarnire bruschette e crostini.
Miriam Di Bella autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Miriam Di Bella