Cantucci mandorle e nocciole

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Cantucci mandorle e nocciole
media
+60 min
Circa 30 Cantucci mandorle e nocciole

Ingredienti

  • 170 g zucchero semolato
  • 1 (scorza) arancia
  • 1 intero + 1 tuorlo uova
  • 50 (morbido) burro
  • 10 g marsala
  • un pizzico sale fino
  • 260 g farina 00
  • mezzo cucchiaino ammoniaca per dolci
  • 70 g (non pelate) mandorle
  • 70 g (non pelate) nocciole non tostate
  • Per spennellare
  • 1 uova

I cantucci con le mandorle e le nocciole sono una vera prelibatezza, ma sapevi che farli in casa con l’aiuto del Bimby è facilissimo? Si tratta di una specialità toscana profumata e croccante, da mangiare soprattutto in inverno, con un bel bicchiere di vinsanto. Sono noti anche con il nome di biscotti di Prato e, oltre che a merenda, sono perfetti per concludere in dolcezza un pranzo o una cena. Noi ti consigliamo di sfruttarli per accompagnare una tazza di tè o di latte caldo o come snack da sgranocchiare in ufficio o a casa nei momenti di pausa, ma scopriamo qualcosa in più su questa ricetta sfiziosa e particolare al tempo stesso.

Per ottenere dei perfetti cantucci è essenziale sottoporli a una doppia cottura: dopo aver ottenuto un impasto omogeneo al punto giusto, lo lavoreremo dandogli la forma di un filoncino e lo metteremo una prima volta nel forno. Una volta che lo avremo tirato fuori, divideremo lo sfilatino in tanti biscotti che cuoceremo nuovamente, fino a fargli raggiungere un colore leggermente dorato e una consistenza più che fragrante.

Noi ti suggeriamo di chiuderli dentro un sacchetto trasparente, aggiungere un bel nastro colorato e usarli come sfizioso regalo home-made di Natale, perché si conservano anche per un mese intero senza perdere la loro consistenza croccante, a patto, ovviamente, di tenerli al riparo dall’umidità, in un angolo fresco e asciutto della tua cucina e ben chiusi dentro una scatola di latta.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza d'arancia: 15 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere l'uovo e il tuorlo: 6 min. vel. 4.
  3. Aggiungere il burro a tocchetti e il marsala: 30 sec. vel. 4.
  4. Aggiungere il sale, la farina e l'ammoniaca: 20 sec. vel. 5.
  5. Versare il composto su una spianatoia leggermente infarinata e aggiungere le mandorle e le nocciole (se si preferisce spezzettate grossolanamente), impastando velocemente a mano.
  6. Dividere a metà l'impasto ottenuto e con le mani formare due filoncini piuttosto stretti ciascuno lungo circa 15 cm (non serve appiattirli).
  7. Posizionare i due filoncini su un teglia rivestita di carta forno e spennellarli con l'uovo leggermente sbattuto in una ciotolina.
  8. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 25 minuti.
  9. Sfornare e lasciare intiepidire pochi minuti.
  10. Tagliare leggermente in obliquo ciascun filoncino a fette spesse circa 1 cm e posizionarle di nuovo su una teglia rivestita di carta forno.
  11. Infornare in forno preriscaldato statico a 160° per circa 20 minuti.
  12. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
Note
  1. E' possibile sostituire l'ammoniaca per dolci con un pizzico di lievito per dolci, ma la consistenza finale sarà diversa.
  2. E' possibile utilizzare mandorle e nocciole pelate ottenendo cantucci leggermente più dolci e meno rustici.
  3. Il marsala si può sostituire con un altro vino liquoroso (Porto, Madera, Sherry...).
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby