Carciofini sott'olio

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Carciofini sott'olio
bassa
+60 min
3 barattoli di Carciofini sott'olio

Ingredienti

  • 1 kg aceto di vino bianco
  • 300 g vino bianco
  • 20 g sale fino
  • 20 (cuori) carciofi
  • 4 foglie (secche) alloro
  • 10 g aglio granulare
  • q.b. (tritato) prezzemolo
  • q.b. pepe nero
  • 160 g + q.b. (per riempire i vasetti) olio extravergine di oliva

I deliziosi carciofini sott’olio fatti in casa con l’ausilio del Bimby ti consentiranno di avere sempre a portata di mano uno sfizioso antipasto con cui rendere speciali cene, aperitivi, buffet e non solo. Con le giuste accortezze, realizzare direttamente nella nostra cucina tante delle deliziose conserve da tirare fuori dalla credenza all’occorrenza è estremamente facile e sicuro; basta seguire le direttive del Ministero della Salute in merito e pastorizzare con cura i barattoli che andremo a utilizzare, coprire i carciofini con l’olio aromatizzato e l’aceto e sigillare i vasetti mediante la tecnica del sottovuoto e, così facendo, avremo ottenuto una conserva appetitosa e soprattutto sicura, da regalare come sfizioso regalo home-made ad amici e parenti.

Ottimi come contorno o antipasto, i carciofini vengono spesso usati per farcire una buona bruschetta o in combinazione col tonno, come ripieno per tramezzini e panini da portare con te per un pranzo al sacco oppure una merenda nutriente, ma rappresentano anche uno dei più amati finger food di sempre. Il momento giusto per realizzarli è senza dubbio la primavera, quando il loro costo e la disponibilità sui banchi del mercato li rende particolarmente accattivanti ed economici.

Una volta che avrai aperto un barattolo, ricordati di conservalo nel tuo frigorifero e di consumare tutto nel giro di una settimana.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'aceto e il vino: 10 min. 100° vel. 3.
  2. Aggiungere il sale e i carciofini: 5 min. 100° vel. Soft antiorario.
  3. Scolare i carciofini e lasciarli freddare e asciugare su un canovaccio.
  4. Mettere nel boccale (vuoto e asciutto) l'alloro, l'aglio, il prezzemolo, il pepe e l'olio (160 g): 10 sec. vel. 3.
  5. Versare un primo strato di olio extravergine di oliva sul fondo dei barattoli.
  6. Formare uno strato di carciofini in ogni barattolo e versarvi sopra un cucchiaio abbondante di olio aromatizzato del boccale.
  7. Pressare leggermente e proseguire con gli strati fino ad esaurire gli ingredienti.
  8. Aggiungere in ogni barattolo tanto olio quanto basta a coprire completamente i carciofini, chiudere ermeticamente e procedere con la pastorizzazione dei barattoli.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby