Ciambelline veloci senza lievitazione

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Ciambelline veloci senza lievitazione
bassa
35 min
14 Ciambelline veloci senza lievitazione

Ingredienti

  • 1 (scorza e succo) arancia
  • 90 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • 130 g ricotta
  • 310 g farina 00
  • un pizzico sale fino
  • mezza bustina lievito per dolci
  • Per la versione fritta
  • q.b. olio di arachidi
  • q.b. zucchero semolato
  • Per la versione al forno
  • q.b. zucchero a velo

La ricetta per preparare delle ciambelline alla ricotta veloci senza lievitazione è semplice e alla portata di tutti. Grazie al Bimby otterremo in pochissimo tempo un composto perfettamente amalgamato, pronto per essere lavorato e cotto nel forno, per chi ama coniugare insieme gusto e leggerezza, o nell’olio bollente, come spesso accade con le ciambelle.

La loro consistenza soffice e morbida è dovuta alla presenza della ricotta, mentre il delizioso profumo è dovuto all’impiego del succo e della scorza delle arance: a tale proposito, ti suggeriamo di utilizzare quelle biologiche, dato che ci servirà anche la parte esteriore del frutto. Il tocco finale? Lo zucchero semolato con cui guarniremo le nostre ciambelline veloci non appena le avremo sfornate o scolate, a seconda dei casi.

Piacciono a tutta la famiglia e noi ti suggeriamo di prepararle soprattutto in caso tu abbia degli ospiti improvvisi, perché cucinarle è davvero semplicissimo. Per quanto concerne la loro conservazione, va detto che, come tutte le ciambelle, anche queste sono buone appena fatte. Conservale sotto la campana in vetro per dolci per circa due giorni. L’idea in più? Farciscile con una crema a piacere usando una sac à poche e servile non solo per una colazione domenicale particolarmente ricca o per un brunch appetitoso, ma anche per una merenda o un buffet dolce. Lasciati conquistare dal piacere che solo un dolce caldo e appena sfornato ti saprà dare!

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale la scorza di arancia e lo zucchero: 15 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere le uova, 20 g di succo d'arancia e la ricotta (ben scolata): 40 sec. vel. 4.
  3. Aggiungere la farina, il sale e il lievito: 10 sec. vel. 4.
  4. Poi: 1 min. vel. Spiga.
  5. Controllare di avere ottenuto un impasto omogeneo, morbido ma lavorabile altrimenti aggiungere poca farina e ripetere il punto precedente.
  6. Su una spianatoia leggermente infarinata stendere l'impasto ad uno spessore di circa 1,5 cm.
  7. Con l'attrezzo apposito per ciambelle (o 2 bicchieri) ritagliare dei cerchi da circa 8 cm, con un foro al centro di 3 cm.
  8. Procedere ora alla frittura oppure alla cottura in forno.
Per la versione fritta
  1. Friggere poche ciambelle per volta in abbondante olio bollente girandole spesso fino a doratura.
  2. Scolare le ciambelle su carta assorbente e passarle ancora calde nello zucchero prima di servire.
Per la versione al forno
  1. Posizionare le ciambelle su una teglia rivestita di carta forno.
  2. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 10 - 15 minuti (controllare la doratura).
  3. Sfornare e spolverare di zucchero a velo.
Nota
  1. Se si preferisce, dopo aver sfornato le ciambelle, è possibile spennellarle con poco miele e passarle nello zucchero semolato invece di spolverarle di zucchero a velo.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby