Crostata con crema al limone senza latte

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Crostata con crema al limone senza latte
bassa
+60 min
Stampo da 24 cm

Ingredienti

  • Per la crema al limone
  • 1 (scorza e succo) limone
  • 140 g zucchero semolato
  • 600 g latte di soia
  • 2 uova
  • 30 g farina 00
  • 30 g amido di mais
  • Per la frolla
  • 130 g zucchero semolato
  • 1 (scorza e succo) limone
  • 1 intero + 1 tuorlo uova
  • 100 g olio di semi di girasole
  • 300 g farina 00
  • un pizzico sale fino
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • Per guarnire
  • 50 g pinoli
  • q.b. latte di soia
  • q.b. zucchero a velo

La golosa crostata con la crema al limone senza il latte che abbiamo preparato oggi con l’aiuto del Bimby è una torta dal gusto piacevolmente acre e avvolgente ideale da gustare al mattino, insieme al caffè, il pomeriggio, con un buon tè caldo e, per finire, come invitante dessert per concludere un pasto. Al posto del latte vaccino abbiamo utilizzato la bevanda vegetale alla soia, che ci ha permesso di ottenere una frolla e una guarnitura perfette come quelle della ricetta tradizionale.

Per rendere più light la nostra crostata al limone il burro è stato sostituito dall’olio di semi di girasole, ma la presenza delle uova non rende la torta vegana. I dolci farciti con la crema hanno la caratteristica di conquistarci anche con l’incontro delle consistenze che propongono: il guscio croccante della crostata ospita un ripieno vellutato e profumatissimo, reso più squisito dalla presenza dei pinoli usati per guarnire, insieme allo zucchero a velo, il dolce.

La crema rende necessario conservare la crostata di limoni in frigorifero, avendo cura di coprirla con uno strato di pellicola trasparente per alimenti: grazie a questa accortezza si manterrà per due giorni, ma buona com’è siamo certi che finirà decisamente prima, conquistando il palato di tutta la famiglia.

Come cucinare la ricetta

Per la crema al limone
  1. Mettere nel boccale la scorza di limone e lo zucchero: 15 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere il latte, le uova, la farina e l'amido: 8 min. 90° vel. 4.
  3. Aggiungere 50 g di succo di limone: 2 min. 90° vel. 4.
  4. Versare la crema in una ciotola, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare completamente.
Per la frolla
  1. Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza di limone: 15 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere 40 g di succo di limone, l'uovo, il tuorlo e l'olio: 20 sec. vel. 4.
  3. Aggiungere la farina, il sale e il lievito: 20 sec. vel. 4.
  4. Controllare di avere ottenuto un composto omogeneo, altrimenti ripetere il punto precedente.
  5. Compattare la frolla con le mani, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per un'ora.
Assemblare
  1. Su un pezzo di carta forno infarinato stendere con il matterello poco più di metà frolla ad uno spessore di 3 mm - 4 mm.
  2. Ribaltare il foglio di carta forno dentro allo stampo oliato (così che il disco di frolla sia a contatto con lo stampo).
  3. Rimuovere la carta forno usata per stendere la frolla e metterla da parte.
  4. Far aderire bene la frolla alla base e ai bordi dello stampo e rimuovere l'eccesso.
  5. Bucherellare la base di frolla con i rebbi di una forchetta.
  6. Versare la crema al limone all'interno dello stampo sopra la frolla e livellare la superficie.
  7. Cospargere la crema con 25 g di pinoli.
  8. Spolverare poca farina sul foglio di carta forno usato in precedenza e stenderci sopra la frolla rimasta.
  9. Ribaltare nuovamente il foglio sopra allo stampo così che la frolla sia a contatto con la crema e i pinoli.
  10. Staccare la carta forno e far aderire bene la frolla alla crema e lungo i bordi.
  11. Bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta, spennellarla con del latte e cospargere con i pinoli rimasti.
  12. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 40 - 45 minuti (si consiglia di coprire con della stagnola la superficie se dovesse scurirsi troppo negli ultimi minuti di cottura).
  13. Sfornare, lasciare raffreddare completamente e servire spolverata di zucchero a velo.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby