Crostata crema e fragole

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Crostata crema e fragole
media
+60 min
Stampo per crostata da 26 cm

Ingredienti

  • Per la frolla
  • 1 (scorza) limone
  • 80 g zucchero semolato
  • 1 intero + 1 tuorlo uova
  • 300 g farina 00
  • mezza bustina lievito per dolci
  • 130 g (freddo) burro
  • q.b. secchi (per la cottura) legumi
  • Per la crema
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 bustina vanillina
  • 500 g latte
  • 2 uova
  • 50 g farina 00
  • Per guarnire
  • q.b. fragole

La nostra golosissima crostata con la crema e le fragole è una vera e propria coccola da portare in tavola quand’è primavera: grazie al Bimby abbiamo realizzato in pochi minuti sia la frolla che costituirà il guscio della torta, sia la golosissima crema che la farcirà. Il tocco finale dopo averla assemblata? Le fragole fresche da disporre sulla superficie del dolce, ovviamente. Ideale come dessert, la crostata con la crema si presta benissimo a essere gustata anche a colazione e a merenda, insieme a una tazza di tè o a un cappuccino schiumoso home-made.

Noi ti consigliamo di presentarla anche per un’occasione formale o un compleanno, magari guarnendola ulteriormente con giusto qualche ciuffo di panna montata, perché è estremamente scenografica e appartiene di diritto alla nostra migliore tradizione dolciaria, che impiega in maniera sapiente la frutta di stagione e rivisita in maniera sempre golosissima ricette tipiche.

La sua freschezza la rende la scelta giusta anche in estate, quando sentiamo il bisogno di unire leggerezza e gusto insieme. Le fragole sono ricchissime d’acqua e hanno un alto potere diuretico, la frolla fatta in casa è croccante al punto giusto. Resistere, come vedi, è praticamente impossibile, ma qualora dovesse avanzare, riponi la crostata in frigorifero avendo cura di coprirla con la pellicola trasparente per alimenti: con questa accortezza si manterrà per circa due giorni.

Come cucinare la ricetta

Per la frolla
  1. Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 15 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere l'uovo e il tuorlo, la farina, il lievito e il burro a tocchetti: 40 sec. vel. 4.
  3. Controllare di avere ottenuto un impasto omogeneo, altrimenti ripetere il punto precedente.
  4. Avvolgere l'impasto nella pellicola e trasferire in frigorifero per 30 minuti.
  5. Su una spianatoia leggermente infarinata stendere la frolla ad uno spessore di circa 4 mm e con essa rivestire la base e i bordi dello stampo (imburrato).
  6. Bucherellare la base della crostata con i rebbi di una forchetta.
  7. Posizionare sul fondo della crostata un foglio di carta forno e distribuire sopra dei legumi secchi (per la cottura alla cieca).
  8. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 30 minuti circa (controllare la doratura del bordo).
  9. Sfornare, rimuovere i legumi e la carta forno, lasciare raffreddare una decina di minuti e infine rimuovere la crostata dallo stampo e lasciare raffreddare completamente su una gratella.
Per la crema
  1. Mettere nel boccale lo zucchero e la vanillina: 10 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere tutti gli altri ingredienti: 7 min. 90° vel. 4.
  3. Trasferire la crema in una ciotola, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare completamente.
Assemblare
  1. Mescolare con una frusta a mano la crema nella ciotola (ormai fredda) per renderla di nuovo cremosa.
  2. Versare la crema nel guscio di pasta frolla, livellare la superficie, guarnire con le fragole e servire.
Nota
  1. E' possibile lucidare le fragole con della marmellata stemperata in poca acqua tiepida.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby