Focaccia genovese croccante

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Focaccia genovese croccante
media
+60 min
1 teglia di Focaccia genovese croccante da 35 cm x 30 cm

Ingredienti

  • Per la base
  • 220 g acqua
  • mezzo cubetto lievito di birra
  • 1 cucchiaino zucchero semolato
  • 330 g farina di manitoba
  • 25 g olio extravergine di oliva
  • 10 g sale fino
  • Per l'emulsione
  • 25 g acqua
  • 25 g olio extravergine di oliva
  • q.b. sale grosso
  • q.b. rosmarino

La focaccia genovese croccante è una delizia che puoi preparare facilmente anche a casa tua grazie al Bimby. Si tratta di una ricetta tipica della Liguria, amata non solo in tutta Italia, ma anche nel resto del mondo. Se non puoi percorrere le strade della regione alla ricerca di questo delizioso e semplicissimo slow food è possibile, però, ricreare la “fügassa” nella tua cucina portandola in tavola in numerose occasioni.

Non esiste un momento preciso per gustarla: si presta ad arricchire il cestino del pane, ma è anche un ottimo snack da mangiare a metà mattinata o per un pranzo veloce in ufficio. Se hai in mente di organizzare un picnic in campagna o al mare, rappresenterà il cibo ideale da portare con te perché leggero e gustoso, oltre che versatile. Non dimenticarti di sfruttare la bontà di questa pizza croccante anche in caso tu voglia allestire un buffet salato, magari in occasione di una festa di compleanno, o di un semplice aperitivo in compagnia degli amici: in questo caso ti basterà accompagnarla con delle verdure grigliate e un tagliere di salumi e di formaggi.

Una volta cotta, la focaccia si manterrà perfettamente per un giorno circa se avrai l’accortezza di riporla all’interno di un sacchetto per il pane ben chiuso. Se desideri farne una piccola scorta potrai tranquillamente congelarla.

Come cucinare la ricetta

Per la base
  1. Mettere nel boccale l'acqua, il lievito sbriciolato e lo zucchero: 3 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere la farina, l'olio e il sale: 3 min. vel. Spiga.
  3. Trasferire l’impasto (un po’ morbido) in una ciotola leggermente unta e coprire con pellicola.
  4. Lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio (circa 2 ore).
  5. Trasferire l'impasto in una teglia spennellata d’olio e stendere con le dita fino ai bordi.
Per l'emulsione
  1. Mettere nel boccale l'acqua e l’olio: 20 sec. vel. 2.
  2. Premere con i polpastrelli su tutta la superficie della focaccia per formare piccole fossette.
  3. Spennellare con l'emulsione acqua e olio e cospargere con sale grosso e aghi di rosmarino la superficie.
  4. Lasciare riposare 15 minuti poi infornare in forno preriscaldato statico 210° per 20 minuti (fino a doratura).
  5. Sfornare, lasciare intiepidire e servire.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby