Frappè al caffè senza latte

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Frappè al caffè senza latte
bassa
40 min
2 persone

Ingredienti

  • 2 tazzine (ristretto) caffè
  • 24 cubetti ghiaccio
  • 30 g zucchero semolato

Cosa ci serve per realizzare un delizioso frappè al caffè senza latte? La risposta è tre ingredienti soltanto e il Bimby, ma scopriamo qualcosa in più su una ricetta ideale per chi non vuole rinunciare al caffè nemmeno durante la bella stagione, pur desiderando farlo in una veste golosa e leggera. Non tutti digeriscono o possono bere il latte, ma non per questo devono astenersi dal piacere di gustare un frappè fresco e cremoso proprio come quello del bar direttamente a casa.

Il caffè ristretto, lo zucchero semolato e il ghiaccio sono tutto ciò che ti serve per creare una bevanda vellutata e rigenerante, da servire dopo i pasti o durante il pomeriggio. Sebbene il procedimento sia semplicissimo e adatto anche a chi ha poca familiarità con i fornelli, occorre avere un po’ di pazienza per portare in tavola il frappé perché va servito rigorosamente quand’è freddo al punto giusto. Chi non vuole dover dire di no al piacere dell’espresso, ma teme di passare la notte insonne, potrà utilizzare senza alcun problema il caffè decaffeinato.

Il nostro suggerimento è di approfittare del piacere di questa golosità anche a colazione, soprattutto in estate: non c’è niente di meglio che ritagliarsi un po’ di tempo e concedersi un momento di pausa con una delizia fresca e invitante!

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere il boccale in frigorifero a raffreddare per 30 minuti.
  2. Mettere in frigorifero il caffè per 30 minuti.
  3. Mettere nel boccale il ghiaccio (bagnato): 2 sec. vel. 10.
  4. Ripetere per 3 - 4 volte il punto precedente.
  5. Raccogliere sul fondo e aggiungere lo zucchero e il caffè: 1 min. vel. 6.
  6. Raccogliere sul fondo: 1 min. vel. 6.
  7. Versare nei bicchieri e servire.
Pina De Rosa autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Pina De Rosa