Impasto per pane e pizza con latte

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Impasto per pane e pizza con latte
media
+60 min
Circa 820 g di Pasta per pane e pizza con latte

Ingredienti

  • 150 g acqua
  • 120 g latte
  • mezzo cubetto lievito di birra
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • 10 g zucchero semolato
  • 500 g farina 00
  • 10 g sale fino
  • Per guarnire le pizze
  • q.b. passata di pomodoro
  • q.b. sale fino

Qual è il segreto per un buon impasto per il pane e la pizza con il latte? Grazie al Bimby preparare in casa lievitati di ogni tipo e recuperare le buone tradizioni tramandateci dalle nostre nonne e mamme è decisamente più semplice rispetto al passato. Il nostro elettrodomestico preferito in pochi minuti ci consentirà di ottenere un composto perfettamente amalgamato, pronto per riposare fino a che la lievitazione non sarà ultimata.

La scelta di utilizzare, tra i nostri ingredienti, proprio il latte è legata all’effetto che desideriamo ottenere: la nostra pizza (o il pane) risulteranno più morbidi e soffici rispetto a quelli che avremmo ottenuto impiegando l’olio. Usando il latte, inoltre, la pizza sarà più alta rispetto a quella che siamo soliti preparare.

Approfitta di questa ricetta per sfornare delle ghiottissime focacce da gustare da sole o farcite. In quest’ultimo caso, ti basterà tagliarle lungo il lato orizzontale e scegliere il ripieno che più ti aggrada e la tua merenda o il pranzo al sacco saranno pronti. Economica e dalla grande resa, questa ricetta ti consentirà di realizzare cene, buffet e spuntini sfiziosissimi, ma come tutte le preparazioni che devono lievitare per diverse ore, necessiterà anche di una buona dose di pazienza. Il risultato, ne siamo certi, ti convincerà che ne sarà assolutamente valsa la pena.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il latte, il lievito, l'olio e lo zucchero: 2 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere la farina e il sale: 10 sec. vel. 4.
  3. Poi: 3 min. vel. Spiga.
  4. Controllare di avere ottenuto un impasto morbido e lavorabile, altrimenti aggiungere poca acqua o poca farina (a seconda della consistenza) e impastare di nuovo.
  5. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
Per le pizze
  1. Dividere l'impasto lievitato in 2 panetti e stenderli in 2 teglie unte (30 cm x 40 cm) allargando la pasta con le mani.
  2. Lasciare riposare per 20 minuti.
  3. Cospargere la pasta con della passata di pomodoro e del sale.
  4. Infornare in forno preriscaldato statico a 230° per 10 minuti.
  5. Sfornare, guarnire a piacere con altri ingredienti e infornare nuovamente a 230° per altri 10 minuti (controllare la doratura del bordo).
  6. Sfornare, tagliare le pizze e servire.
Per il pane
  1. Dividere l'impasto lievitato in diversi panetti, dar loro la forma desiderata, disporli su una teglia rivestita di carta forno e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
  2. Procedere alla cottura.
  3. Per dei panini di piccola dimensione: infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 10 minuti (fino a doratura).
  4. Per delle pagnotte: infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 20 - 30 minuti, a seconda della dimensione.
Nota
  1. Per la pizza è possibile usare 4 teglie tonde invece di 2 teglie rettangolari.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby