Krapfen al forno

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Krapfen al forno
media
+60 min
6 persone

Ingredienti

  • 200 g latte
  • 1 cubetto lievito di birra
  • 75 g zucchero semolato
  • 520 g farina 00
  • 80 g fecola di patate
  • 2 uova
  • 80 g burro
  • Per farcire e guarnire
  • q.b. crema pasticcera
  • q.b. nutella
  • q.b. zucchero a velo

Che siano semplici o ripieni, i krapfen al forno rappresentano una di quelle delizie a cui è praticamente impossibile rinunciare, ma scopriamo insieme i segreti per realizzarle usando il Bimby e quando è meglio approfittare della loro incredibile bontà. Iniziamo col dire che la ricetta proposta è una variante light di quella classica, secondo cui i krapfen, semplici o ripieni, devono essere fritti nell’olio bollente.

Noti anche come bomboloni, possono essere guarniti con la crema pasticcera, la marmellata o il cioccolato, ma sono ottimi anche semplici, con giusto una spolverizzata di zucchero a velo sulla loro sommità. Il nostro consiglio è di mangiarli quando sono ben caldi o, al massimo, tiepidi, nonché di approfittare della loro bontà a colazione, a merenda o per un brunch.

Come suggerisce il loro nome, si tratta di una specialità dell’Austria arrivata fino a noi dal Trentino Alto Adige e da lì diffusa lungo tutta la penisola. Al pari di molte altre delizie fritte come le castagnole, originariamente i krapfen venivano preparati unicamente nel periodo carnevalizio e gustati anche come sfizioso finger food, ma ormai sono diffusi tutto l’anno. L’impasto crudo si manterrà nel tuo frigorifero per circa quattro giorni, consentendoti di gestire al meglio il tuo tempo realizzandoli in un secondo momento.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il latte, il lievito e lo zucchero: 2 min. 37° vel. 3.
  2. Aggiungere tutti gli altri ingredienti: 4 min. vel. Spiga.
  3. Versare l'impasto in una ciotola imburrata, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
  4. Stendere l'impasto non troppo sottile e ricavare dei dischi di circa 6 - 8 cm di diametro.
  5. Mettere un po' di crema (o Nutella) al centro di metà dei dischi, adagiare sopra l'altra metà dei dischi non farciti e sigillare bene i bordi.
  6. Posizionare i krapfen su una teglia rivestita di carta forno e lasciare lievitare fino al raddoppio di volume.
  7. Infornare in forno preriscaldato statico a 170° per 30 minuti circa.
  8. Sfornare, lasciare intiepidire e spolverare con zucchero a velo prima di servire.
Elisa Vitali autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Elisa Vitali