Pane monacone

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pane monacone
media
+60 min
6 persone

Ingredienti

  • 15 g lievito di birra
  • 250 g (tiepida) acqua
  • 30 g + q.b. olio extravergine di oliva
  • 500 g farina 0
  • q.b. sale fino
  • 1 grande melanzane
  • 1 grande (o 2 piccole) zucchine
  • 1 peperone rosso
  • 1 mozzarella
  • 200 g (affumicata) provola
  • 150 g prosciutto cotto

Il pane monacone fatto in casa, noto anche come pizza monacone, è una specialità caprese a cui non saprai proprio rinunciare: grazie al Bimby realizzare l’impasto che poi farciremo con le melanzane, la provola affumicata, la mozzarella, le zucchine, i peperoni e il prosciutto cotto si rivelerà un passaggio semplice e veloce, ma scopriamo qualcosa in più su questa ricetta rustica che deve il suo nome particolarissimo all’omonimo scoglio che si affaccia sul mare che circonda Capri, vicino ai celebri Faraglioni. Questo scoglio fino alla fine dell’Ottocento era abitato dalle foche monache, ed ecco spiegata la natura del nome che ha ancora oggi.

Si tratta di un piatto unico adatto anche a chi ha poca familiarità con i fornelli e che può essere personalizzato a piacere, consentendoti di sfruttare quello che c’è nel tuo frigorifero ed evitare gli sprechi. Come tutte le ricette regionali, anche della pizza monacone esistono un numero pressoché infinito di varianti che vengono gelosamente tramandate di generazione in generazione: il nostro consiglio è di servirla quand’è ancora tiepida soprattutto se hai dei bambini che non amano particolarmente mangiare le verdure: non resisteranno alla bontà di una torta rustica come questa e i capricci saranno completamente azzerati.

L’idea in più? porta in tavola la pizza monacone divisa in tanti quadratini e servila per un aperitivo gustoso o come ghiotto antipasto.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il lievito e l'acqua: 1 min. vel. 3.
  2. Aggiungere l'olio (30 g): 30 sec. vel. 2.
  3. Aggiungere la farina e il sale: 3 min. vel. Spiga.
  4. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con un canovaccio e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume (circa 3 ore).
  5. In una padella cuocere le verdure affettate con un filo d'olio e un pizzico di sale fino a renderle morbide.
  6. Lasciare raffreddare.
  7. Mettere nel boccale (anche sporco) la mozzarella e metà provola a tocchetti: 30 sec. vel. 3.
  8. Su una spianatoia leggermente infarinata stendere l'impasto a forma di rettangolo.
  9. Distribuire sulla superficie della pasta stesa le verdure, il prosciutto, il trito di formaggi del boccale e infine la provola rimasta a cubetti non troppo piccoli.
  10. Ripiegare di poco i lati corti verso il centro, poi un lato lungo verso l'interno arrivando fino alla metà, poi il secondo lato lungo allo stesso modo.
  11. Capovolgere il tutto per avere la chiusura sotto e posizionarlo su una teglia rivestita di carta forno.
  12. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 45 minuti.
  13. Sfornare e servire.

Accessori per preparare questa ricetta

G3Ferrari G1000610 Delizia Forno Pizza Elettrico EVO con Palette in Alluminio, Nero
G3Ferrari G1000610 Delizia Forno Pizza Elettrico EVO con Palette in Alluminio, Nero
EUR 150.00
Noemi Falzone autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Noemi Falzone