Panini alla curcuma

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Panini alla curcuma
media
+60 min
10 Panini alla curcuma

Ingredienti

  • 270 g acqua
  • 1 cubetto lievito di birra
  • 500 g farina di manitoba
  • 2 cucchiaini sale fino
  • 1 cucchiaino zucchero semolato
  • 2 cucchiaini curcuma
  • 35 g olio extravergine di oliva
  • q.b. semi di sesamo

Morbidi e appetitosi i panini alla curcuma fatti in casa con l’aiuto del Bimby si riveleranno dei perfetti alleati capaci di rendere più colorata e gustosa la tua tavola. Come succede sempre quando ci occupiamo di lievitati, occorreranno un po’ di tempo e di pazienza prima di poterli sfornare, ma la soddisfazione che ti darà servire dei panini fatti in casa da te ti ricompenserà di qualsiasi fatica.

L’ingrediente principe di questa ricetta è una spezia indiana molto famosa, la curcuma, nota anche come lo zafferano delle Indie. Tra le sue innumerevoli proprietà ricordiamo quelle antinfiammatorie, antiossidanti e depurative.

Il colore che donerà ai piatti su cui verrà usata è infatti molto simile. Una volta che avrai sfornato i panini farciscili con un ripieno dolce o salato, a tua scelta. I più riusciti vedono i panini alla curcuma abbinati con le olive nere, i salumi e i formaggi, mentre per quanto concerne il dolce, provali aggiungendo all’impasto anche il cioccolato fondente in scaglie. La curcuma verrà esaltata da entrambi, consentendoti di dare a colazioni, merende e spuntini un deciso tocco in più. Per conservarli al meglio, riponi i panini dentro un contenitore di latta o in un sacchetto di carta per alimenti: in questo modo rimarranno soffici per almeno due giorni. È possibile in ogni caso anche congelarli, in modo tale da non rimanere mai senza scorte.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua e il lievito: 1 min. 37° vel. 1.
  2. Aggiungere la farina, il sale, lo zucchero, la curcuma e l'olio: 3 min. vel. Spiga.
  3. Versare l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con un canovaccio e lasciare lievitare fino al raddoppio di volume.
  4. Dividere l'impasto in 10 panetti, dar loro una forma tondeggiante e posizionarli sulla teglia rivestita di carta forno.
  5. Praticare dei tagli sulla superficie dei panini, cospargere con i semi di sesamo e lasciare lievitare, coperti con un canovaccio, fino al raddoppio di volume.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 220° per 20 minuti.
  7. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
Morena Mora autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Morena Mora