Panini alle noci e mandorle

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Panini alle noci e mandorle
media
+60 min
4 Panini alle noci e mandorle

Ingredienti

  • 50 g farina 00
  • 100 g farina di manitoba
  • 80 g acqua
  • 10 g lievito di birra
  • 1 cucchiaino raso sale fino
  • 30 g (pulite) noci
  • 20 g (pelate e tostate) mandorle

I panini alle noci e mandorle fatti in casa sono soffici, profumati e versatili, tanto da diventare i protagonisti di tante ricette sfiziose. Prepararli con l’aiuto del nostro Bimby è stato facilissimo, sebbene, trattandosi di prodotti lievitati, occorrerà un po’ di pazienza prima di poterli sfornare e servire in tavola.

Noi ti consigliamo di usarli per arricchire il cestino del pane o di farcirli con ripieni salati (salumi, formaggi in mousse, verdure cotte) o con una crema spalmabile, per una variante dolce che ti terrà compagnia a colazione o a merenda. Se li terrai dentro un sacchetto di plastica per alimenti si manterranno anche per due o tre giorni senza perdere la loro consistenza morbida al punto giusto. Nulla impedisce, una volta che si saranno completamente freddati, di congelarli per avere sempre a disposizione una piccola scorta da cui attingere ogni volta che ne avrai voglia.

La presenza delle noci e delle mandorle donerà un’azzeccata nota croccante ai panini, che faranno la loro figura anche in occasione di buffet, aperitivi o ricorrenze particolari, dove, chiusi in un sacchetto assicurato da un bel nastro colorato diventeranno facilmente dei graditi regali home-made. Che aspetti a preparare dei panini così versatili e appetitosi, capaci di conquistare il palato e il cuore di tutta la famiglia e non solo?

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale le farine, l'acqua e il lievito: 2 min. vel. Spiga.
  2. Aggiungere il sale, le noci e le mandorle tagliate grossolanamente al coltello: 2 min. vel. Spiga.
  3. Poi: 1 sec. vel. Turbo.
  4. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa per 40 minuti.
  5. Dividere l'impasto in 4 palline uguali, disporle su una teglia rivestita di carta forno e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa per un'ora.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 210° per 15 - 20 minuti.
  7. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
Iolanda Pellegrino autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Iolanda Pellegrino