Pasta al forno leggera

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pasta al forno leggera
media
+60 min
Pirofila 30 cm x 40 cm

Ingredienti

  • 2 cipolla
  • 2 carote
  • un gambo sedano
  • q.b. prezzemolo
  • 50 g olio extravergine di oliva
  • 500 g macinato di manzo
  • 50 g vino rosso
  • 600 g passata di pomodoro
  • q.b. sale fino
  • 400 g pasta corta
  • 100 g parmigiano
  • q.b. pangrattato

La ricetta della pasta al forno leggera cambierà il tuo modo di intendere la cucina. Il Bimby è il metodo migliore per portarla in tavola ancora più velocemente, senza tuttavia rinunciare al suo sapore intenso e gustoso. È senz’altro uno dei piatti più amati dagli italiani anche perché è un primo molto versatile, facilmente abbinabile a qualsiasi menù tu abbia in mente. Da tradizione, viene consumata generalmente durante un pranzo in famiglia come quello domenicale, ma in realtà puoi preparare la pasta al forno leggera col Bimby ogni volta che vorrai.

La sottile crosta che si formerà dopo che la pasta corta è stata cotta al forno è veramente squisita e ti conquisterà grazie al suo profumo invitante, ma sarà anche capace di mettere tutti d’accordo. E il giorno dopo? In caso dovesse avanzare, nessuna paura: si conserverà per circa due giorni, soprattutto se ben chiusa in un contenitore ermetico.

Una porzione di pasta al forno leggera fatta col Bimby è il modo giusto per iniziare un pranzo o una cena. Per realizzare questa golosa ricetta, noi abbiamo utilizzato un tipo corto di pasta. Bastano pochi ingredienti per portare in tavola tutto il sapore di un buon ragù fatto in casa. Non rinunciare al piacere di gustare a casa tua un primo piatto semplice, ma delizioso.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale le cipolle, le carote, il sedano e il prezzemolo: 10 sec. vel. 7.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'olio: 5 min. 100° vel. 2.
  3. Aggiungere il macinato e il vino: 10 min. temp. Varoma vel. 2 antiorario.
  4. Aggiungere la passata di pomodoro e il sale: 45 min. 100° vel. 2 antiorario.
  5. Mettere da parte.
  6. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e mescolare con circa 3/4 di sugo messo da parte e parmigiano (a piacere).
  7. Oliare leggermente la pirofila e cospargerla di pangrattato.
  8. Versare nella pirofila la pasta condita, cospargere con il restante sugo, spolverizzare con parmigiano, pangrattato e un giro d'olio.
  9. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 20 minuti e poi altri 10 minuti di grill.
facebook pinterest
Davide Villano autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Davide Villano