Pasta fagioli ceci e patate al rosmarino

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pasta fagioli ceci e patate al rosmarino
bassa
45 min
4 persone

Ingredienti

  • 30 g parmigiano
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 1 rametto rosmarino
  • 1 spicchio aglio
  • 1 foglia salvia
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe
  • 400 g (precotti) fagioli borlotti
  • 400 g (precotti) ceci
  • 2 cucchiai pomodoro concentrato
  • 2 patate
  • 700 g acqua
  • 50 g cipolla
  • 1 foglia alloro
  • 320 g ditalini

Saporita e corroborante, la pasta e fagioli con i ceci e le patate è una zuppa contadina dal gusto inconfondibile. Grazie al Bimby portare in tavola le migliori ricette della nostra tradizione è facilissimo, ma scopriamo qualcosa in più su un primo nutriente e gustoso come questo che, con qualche accortezza, potrà rivelarsi un eccezionale piatto unico.

Come? Alcune varianti rustiche della pasta e fagioli vedono la presenza delle cotiche di maiale o delle salsicce, mentre non mancano versioni in cui i fagioli si sposano con i frutti di mare e, in particolare, con le cozze. Servilo per una tranquilla cena invernale in famiglia, perché è il comfort food ideale per ritemprarci quando le temperature calano sotto lo zero.

Per quanto concerne la sua consistenza, occorre dire che la presenza dei ceci e, soprattutto, delle patate fanno sì che la nostra zuppa risulti piuttosto densa e cremosa. Non dimenticare l’importanza delle erbe aromatiche durante le fasi della preparazione, soprattutto per quanto concerne il rosmarino, la salvia e l’alloro, indispensabili per rendere la minestra profumatissima. Il tocco finale prima di servirla in tavola, invece, sarà rappresentato dalla generosa spolverizzata di parmigiano reggiano con cui la guarnirai poco prima di servirla. E in caso dovesse avanzare? Nessuna paura, si manterrà per un paio di giorni in frigorifero, dentro un contenitore ermetico.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il parmigiano a tocchetti: 10 sec. vel. 8.
  2. Versare in una ciotolina e mettere da parte.
  3. Mettere nel boccale (anche sporco) l'olio, gli aghi di rosmarino, l'aglio, la salvia, un pizzico di sale e un pizzico di pepe: 4 min. 120° vel. 1.
  4. Filtrare l'olio e versarlo in una ciotolina.
  5. Mettere nel boccale (vuoto anche sporco) metà dei fagioli e metà dei ceci, il pomodoro concentrato, 1 patata a cubetti, l'acqua, la cipolla a fettine e l'alloro: 30 min. 100° vel. 1.
  6. Nel frattempo in una pentola lessare in abbondante acqua salata bollente i fagioli e i ceci rimasti, la patata rimasta a cubetti e la pasta.
  7. Al termine delle due cotture (boccale e pentola) rimuovere dal boccale l'alloro e regolare di sale e pepe.
  8. Attendere un paio di minuti poi: 1 min. vel. 8.
  9. Aggiungere l'olio aromatizzato messo da parte all'inizio: 10 sec. vel. 3.
  10. Scolare la pasta e gli altri ingredienti della pentola e versarli in una zuppiera con il composto del boccale e mescolare a mano.
  11. Impiattare, cospargere con il parmigiano tritato messo da parte e servire.
Nota
  1. Se si usano fagioli e ceci in scatola è possibile usare il liquido di conservazione aggiungendo acqua q.b. fino a raggiungere i 700 g di acqua previsti in ricetta.
facebook pinterest
Luca Mammoliti autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Luca Mammoliti