voto stella 5

Pettole pugliesi dolci

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pettole pugliesi dolci
Difficoltà
media
Tempo totale
3 ore 30 minuti
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Tempo di lievitazione
3 ore
Quantità
Circa 30 Pettole pugliesi dolci

Ingredienti

  • 1 (scorza) limone
  • 1 bustina vanillina
  • 50 g zucchero semolato
  • 230 g acqua
  • 8 g lievito di birra
  • 300 g farina 00
  • un pizzico sale fino
  • Per friggere e guarnire
  • q.b. olio di arachidi
  • q.b. zucchero semolato

Le pettole pugliesi dolci Bimby sono delle palline lievitate soffici e morbide che vengono fritte nell’olio. Si preparano a Carnevale e a Natale e possono essere declinate sia in una squisita versione dolce, come abbiamo fatto noi, che in una sfiziosa variante salata. Nel primo caso la farcitura è a base di una crema alla ricotta, cannella e zucchero e si inserisce dentro l’impasto delle frittelle prima di friggerle, nel secondo le pettole pugliesi vengono guarnite a piacere con un ripieno composto dalle olive, le acciughe, i capperi e così via.

Un tempo realizzare l’impasto delle pettole era piuttosto faticoso, ma il Bimby ha semplificato di molto la preparazione di questa squisita ricetta regionale. La leggenda vuole che sia nata per errore, dal tentativo di salvare un impasto del pane lievitato troppo. Quello che è certo è che le nostre pettole dolci Bimby conquisteranno qualsiasi palato con la loro incredibile bontà.

Per un risultato ottimo, occorre prestare molta attenzione all’impasto, che dovrà essere omogeneo e compatto al punto giusto e non molle. Per friggere le pettole salentine Bimby utilizza una pentola dai bordi alti e versa l’impasto a cucchiaiate, avendo cura di pulire il cucchiaio ogni volta: in pochi minuti le nostre frittelle di Carnevale si doreranno e saranno pronte per essere scolate, lasciate stiepidire e passate nello zucchero a velo.

Come fare: Pettole pugliesi dolci con il Bimby

  1. Mettere nel boccale la scorza di limone, la vanillina e lo zucchero: 15 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'acqua e il lievito: 1 min. 37° vel. 3.
  3. Aggiungere la farina e il sale: 1 min. vel. 5.
  4. Versare l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
  5. Friggere l'impasto a cucchiaiate da circa 20 g ciascuna, in abbondante olio bollente fino a doratura.
  6. Scolare le pettole su carta assorbente, passarle nello zucchero e servire.
facebook pinterest pinterest
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby