Pizza Bonci a lunga lievitazione

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pizza Bonci a lunga lievitazione
elevata
+60 min
3 Pizze Bonci a lunga lievitazione

Ingredienti

  • 600 g farina 0
  • 5 g lievito di birra secco
  • 420 g (tiepida) acqua
  • 15 g olio extravergine di oliva
  • 10 g sale fino

La pizza Bonci a lunga lievitazione è una ghiotta variante della celebre focaccia alla teglia senza impasto, realizzata dall’omonimo pizzaiolo romano. Noi l’abbiamo preparata usando il Bimby e il risultato ottenuto ci ha permesso di allestire una cenetta squisita, perfetta per anticipare la visione di un bel film in compagnia di tutta la famiglia.

Gli ingredienti necessari per preparare questa bontà sono pochi ed economici: usa la farina di tipo 0, che donerà una leggera nota rustica al composto, l’olio extravergine di oliva, il lievito di birra secco il sale e l’acqua ed ecco che la focaccia sarà pronta. Prima che la cottura sia completa, potrai condirla a piacere orientandoti nell’accostamento più classico e amato, rappresentato dal pomodoro con la mozzarella, o scegliere quello che ti suggeriscono la fantasia e il frigorifero.

Gli amanti della pizza al taglio, lo street food più amato di sempre, adoreranno questa versione perfetta soprattutto nei mesi invernali, quando l’idea di uscire di casa non ci sfiora nemmeno per via del maltempo o della stanchezza. Sebbene per realizzare la pizza seguendo la ricetta di Bonci occorre comunque attendere che il composto lieviti a dovere, il risultato che otterrai una volta sfornata sarà una teglia croccante alle estremità e soffice al centro, da dividere e servire anche durante un aperitivo o un buffet.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale 200 g di farina, il lievito e 200 g di acqua: 1 min. vel. Spiga.
  2. Aggiungere l'acqua e la farina rimaste e l'olio: 2 min. vel. Spiga.
  3. Aggiungere il sale: 1 min. vel. Spiga.
  4. Lasciare riposare nel boccale per 15 minuti.
  5. Poi: 10 sec. vel. Spiga.
  6. Versare l'impasto morbido su una spianatoia leggermente infarinata ed effettuare le pieghe di rinforzo.
  7. Ripetere le pieghe per 3 volte a intervalli di 20 minuti.
  8. Trasferire l'impasto in una ciotola capiente leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare riposare in frigorifero per 18 - 24 ore.
  9. Tirare fuori la ciotola dal frigorifero e lasciarla a temperatura ambiente per 10 minuti.
  10. Dividere l'impasto in 3 parti e stendere la pasta.
  11. Guarnire le pizze a piacere.
  12. Infornare in forno preriscaldato ventilato alla massima potenza per 10 - 15 minuti (meglio se su pietra refrattaria).
  13. Sfornare e servire.
Lorena Kikka autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Lorena Kikka