voto stella 4.8

Polpette di cavolfiore e patate

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Polpette di cavolfiore e patate
Difficoltà
media
Tempo totale
1 ora 10 minuti
Tempo di preparazione
20 minuti
Tempo di cottura
50 minuti
Quantità
Circa 25 Polpette di cavolfiore e patate
Come conservare
In congelatore, crude, per 1 mese.

Ingredienti

  • 50 g Grana Padano
  • 600 g acqua
  • 300 g (pulito) cavolfiore
  • 300 g a buccia rossa (pulite) patate
  • 80 g pangrattato
  • 1 uova
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe nero
  • q.b. timo
  • Per la panatura
  • q.b. pangrattato
  • q.b. (facoltativa) paprica dolce
  • q.b. olio di arachidi

Le polpette di cavolfiore con le patate sono un finger food delizioso e incredibilmente versatile da servire in tavola in ogni occasione. Grazie al Bimby prepararle è questione di poco meno di un’ora, ma scopriamo cosa serve avere in cucina per realizzarle e tutti i modi in cui puoi servirle. Anzitutto occorre dire che le nostre polpettine vegetariane sono molto leggere: oltre alla presenza del cavolfiore, delle patate, dell’uovo e del pangrattato che ci serviranno per creare tante gustose palline, avremo bisogno anche del timo e del pepe nero o di qualche altra erba aromatica a piacere. Una volta che avremo ottenuto un composto omogeneo e dato la forma a queste sfiziose bontà dovremo solamente friggerle ed eliminare l’olio in eccesso.

Servile quando sono ancora tiepide, ma ricorda che puoi mangiarle anche fredde: si prestano a essere consumate sia durante un aperitivo che come antipasto, secondo piatto o addirittura stuzzichino con cui arricchire un buffet. Anche per quanto riguarda contorni e condimenti la scelta è piuttosto libera: in base al loro ruolo all’interno di un pranzo o di una cena potrai accompagnarle con altri antipasti fritti misti, con un’insalata fresca o con un piatto di verdure grigliate; in alternativa, ti suggeriamo di preparare una salsa a base di yogurt in cui intingerle.

Cosa aspetti a cucinarle? Sono un ottimo modo per far mangiare le verdure ai più piccoli e, ricorda che anche i grandi non potranno fare a meno di trovarle semplicemente irresistibili.

Come fare le Polpette di cavolfiore e patate con il Bimby

  1. Mettere nel boccale il Grana Padano: 10 sec. vel. 10.
  2. Mettere da parte.
  3. Mettere nel boccale (anche sporco) l'acqua e posizionare il Varoma con all'interno il cavolfiore e le patate a pezzi: 30 min. temp. Varoma vel. 2.
  4. Rimuovere il Varoma, svuotare il boccale dall'acqua rimasta e tamponare le verdure con carta assorbente.
  5. Mettere nel boccale (asciutto) il cavolfiore, le patate cotte e il pangrattato: 15 sec. vel. 4.
  6. Lasciare intiepidire e aggiungere il Grana Padano tritato e messo da parte, l'uovo, il sale, il pepe e il timo: 20 sec. vel. 4.
  7. Controllare la consistenza, se troppo morbido far riposare il composto in frigorifero per un'oretta.
  8. Con l'impasto formare tante palline del peso di circa 30 g ciascuna e rotolarle nel pangrattato misto alla paprica.
  9. Friggere le polpette in abbondante olio bollente fino a doratura.
  10. Scolare le polpette dall'olio in eccesso, adagiarle su della carta assorbente e servire.
Nota
  1. E' possibile cuocere le polpette in forno preriscaldato statico a 200° per 10 minuti (fino a doratura).

Accessori per preparare questa ricetta

Tagliere professionale in bambù
Tagliere professionale in bambù
EUR 22.97
Coltello professionale
Coltello professionale
EUR 19.66
Pelapatate
Pelapatate
EUR 9.49
Friggitrice classica
Friggitrice classica
EUR 142.52
Friggitrice ad aria
Friggitrice ad aria
EUR 143.23
facebook pinterest pinterest
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby