Portokalopita torta greca all'arancia

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Portokalopita torta greca all'arancia
bassa
+60 min
Pirofila 20 cm x 20 cm

Ingredienti

  • Per lo sciroppo
  • 200 g zucchero semolato
  • 150 g acqua
  • 1 stecca cannella
  • 1 cucchiaino (in polvere) cannella
  • 1 arancia
  • Per la pasta
  • 1 confezione (250 g) pasta fillo
  • 5 uova
  • 135 g olio extravergine di oliva
  • 100 g zucchero semolato
  • 200 g yogurt greco
  • 3 (scorze grattugiate e succo) arancia
  • 1 cucchiaino lievito per dolci

Si chiama portokalopita ed è una torta greca all’arancia che si distingue per la sua bontà. Per farla con l’aiuto del Bimby abbiamo impiegato poco più di un’ora di tempo, ma adesso è arrivato il momento di scoprire qualcosa in più su una ricetta così particolare. È conosciuta come orange cake greca e pare sia originaria dell’Isola di Creta, sebbene sia largamente diffusa in tutto il paese.

La sua base è fatta con la pasta fillo fatta a pezzetti che, successivamente, verrà fatta asciugare e farcita con un composto cremoso e con le arance tagliate a fette. Dopo essere stata cotta in forno occorrerà solamente guarnirla con uno sciroppo a base di arancia e cannella.

Profumato e appetitoso, questo dolce greco allieterà merende, brunch e colazioni, ma potrà anche essere servito in tavola come dessert, sia al termine di una cena a tema che per una tranquilla serata tra amici. Facile da preparare e molto scenica, la portokalopita è una vera e propria miniera di vitamina C: a questo scopo ti suggeriamo di utilizzare della frutta edibile per la tua ricetta, perché oltre al succo dovremo usare anche la buccia degli agrumi. Per quanto concerne la sua conservazione, invece, sappi che la torta greca all’arancia si manterrà per un paio di giorni in frigorifero, dentro un contenitore ermetico o coperta con la pellicola trasparente per alimenti.

Come cucinare la ricetta

Per lo sciroppo
  1. Mettere nel boccale lo zucchero, l'acqua, la stecca di cannella, la cannella in polvere, il succo dell'arancia e le bucce a pezzi: 10 min. temp. Varoma vel. 2 antiorario senza misurino.
  2. Versare lo sciroppo in una ciotola e lasciare raffreddare.
Per la base
  1. Spezzettare a mano la pasta fillo e mettere i pezzetti stesi su un piano di lavoro ad asciugare, girandoli di tanto in tanto per farli asciugare su ogni lato.
  2. Mettere nel boccale (anche sporco) le uova, l'olio, lo zucchero, lo yogurt, le scorze e il succo di 2 arance e mezza: 30 sec. vel. 7.
  3. Aggiungere il lievito: 5 sec. vel. 3.
  4. Disporre la pasta fillo spezzettata nella pirofila leggermente unta, versarci sopra il composto del boccale e mescolare il tutto con una spatola.
  5. Guarnire la superficie con la mezza arancia rimasta tagliata a fettine.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 40 minuti (eseguire la prova stecchino).
  7. Sfornare, versarci sopra lo sciroppo messo da parte filtrato con un colino, lasciare raffreddare completamente e servire.
Luca G. autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Luca G.