Spatzle tirolesi originali

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Spatzle tirolesi originali
media
5 min
400 g di Spatzle tirolesi originali

Ingredienti

  • 250 g farina 0
  • 3 uova
  • 130 g acqua
  • 5 g sale fino
  • 10 g olio extravergine di oliva
  • un pizzico pepe
  • un pizzico noce moscata

La ricetta degli spatzle tirolesi originali è facilissima da realizzare, soprattutto se ti affiderai alle molte risorse del Bimby. Tutti conosciamo la bontà di questi deliziosi gnocchetti fatti col grano tenero, le uova, la farina, l’olio, l’acqua, il pepe e la noce moscata. Sono riconoscibili per la loro caratteristica forma a goccia e rappresentano una delle ricette più famose del Nord Italia e, come suggerisce anche il nome, della zona del Tirolo.

Per crearli viene utilizzata una grattugia specifica, detta Spätzlehobel, che ci consentirà di ottenere degli spatzle perfetti da mettere direttamente nell’acqua bollente. Dopo averli cotti andranno conditi con il burro fuso o la panna da cucina e lo speck e serviti per una cena dai sapori autunnali e invernali, certo, ma non solo. Il nostro consiglio è di realizzarli per un pranzo della domenica o una cena in compagnia, soprattutto se rustica.

Gli gnocchetti tirolesi sono molto famosi anche nella loro versione agli spinaci lessati: in questo caso si distinguono sia per la forma che per la particolare tonalità verde che assumeranno. Vanno consumati quando sono appena fatti, ma qualora dovesse avanzarne qualche porzione, potrai tranquillamente conservarli dentro un contenitore ermetico che riporrai in frigorifero per un giorno circa. I bambini adoreranno questa ricetta, ma anche gli adulti non sapranno resistere alla bontà di un primo piatto così cremoso e ghiotto.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 30 sec. vel. 4.
  2. Versare dell'acqua in una padella abbastanza grande, mettere sul fuoco e portare ad ebollizione.
  3. Poggiare sul bordo la mandolina per spatzle (Spätzlehobel) e, un po' di impasto la volta, muovere avanti e indietro versando l'impasto messo da parte per far cadere gli spatzle nell'acqua.
  4. Scolare gli spatzle appena vengono a galla e condirli con il burro e speck o altro a piacere.
Paola Garbi autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Paola Garbi