Torta mandorlata ricotta e amaretti

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Torta mandorlata ricotta e amaretti
bassa
35 min
Stampo da 24 cm

Ingredienti

  • 60 g mandorle
  • 100 g burro
  • 180 g zucchero semolato
  • 3 uova
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 200 g farina 00
  • 100 g latte di mandorla
  • 1 fialetta aroma di mandorle
  • un pizzico sale fino
  • 250 g ricotta
  • 200 g amaretti

La profumatissima torta mandorlata con la ricotta e gli amaretti è davvero facile da preparare con l’aiuto del nostro Bimby: noi ti consigliamo di concedertene una generosa fetta a colazione o a merenda, per accompagnare il caffellatte o il tè, ma sappi che è anche un ottimo dessert casalingo da servire con una pallina o due di gelato alla crema. Dato che può essere preparata in poco più di mezz’ora, è perfetta da realizzare in caso di una cena organizzata all’improvviso o come dono da portare ad amici e parenti. La presenza della ricotta le conferirà una consistenza cremosa che si sposerà magnificamente con la base più consistente e croccante.

Non c’è un momento dell’anno in particolare per gustarla: può essere apprezzata sia in inverno che in estate e rappresenta anche una valida soluzione ad alcuni tradizionali dolci pasquali preparati con la ricotta, golosissimi, ma spesso pesanti.

Oltre a essere una torta tra le più semplici da sfornare, la mandorlata si presta a qualche arricchimento da non sottovalutare. Soprattutto nei mesi invernali, ti suggeriamo di aggiungere al già sontuoso impasto il cioccolato in scaglie. Una volta pronta, attendi che sia totalmente fredda prima di dividerla in porzioni e spargi sulla sua superficie una generosa dose di zucchero a velo.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale le mandorle: 8 sec. vel. 7.
  2. Mettere da parte.
  3. Mettere nel boccale (anche sporco) il burro, 100 g di zucchero, 2 uova, il lievito, la farina, il latte, la fialetta d'aroma e il sale: 1 min. vel. 5.
  4. Controllare la consistenza, se troppo densa aggiungere un goccio di latte.
  5. Versare il composto in uno stampo (imburrato e infarinato) e livellare la superficie.
  6. Mettere nel boccale (anche sporco) la ricotta, l'ultimo uovo, lo zucchero rimasto e gli amaretti: 40 sec. vel. 5.
  7. Versare sopra al composto nello stampo, livellare bene e spolverare con le mandorle tritate messe da parte in precedenza.
  8. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 30 minuti (eseguire la prova stecchino).
  9. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
facebook pinterest
Ilaria Tami autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Ilaria Tami