Meringhe vegane

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Meringhe vegane
media
+60 min
35 Meringhe vegane

Ingredienti

  • 60 g zucchero semolato
  • 50 g aquafaba
  • 1 bustina vanillina
  • 2 gocce succo di limone

Le meringhe vegane sono molto facili da preparare usando il Bimby. Quelle tradizionali, com’è noto, si cucinano usando gli albumi spesso avanzati dalla realizzazione di altri dolci e lo zucchero, ma se a causa di un’intolleranza o della decisione di abbracciare una particolare filosofia di vita non puoi mangiare le uova, nulla ti impedisce di provare una versione altrettanto golosa e più leggera: scopriamo il segreto di una ricetta che ti stupirà con la sua bontà.

Se ti stai chiedendo come fare le meringhe vegane sappi che la risposta è una sola: aquafaba. Questo ingrediente si ottiene usando l’acqua dei ceci, sia quella di cottura che il liquido presente nei barattoli confezionati: montata a neve avrai un composto sodo e spumoso che per consistenza e risultato non avrà nulla da invidiare agli albumi.

In cucina le meringhe fatte col Bimby si riveleranno utili non solo servite come squisito dessert o per accompagnare una tazza di tè, ma anche per creare dei dolci più complessi. Un altro modo sfizioso per presentarle in tavola vuole che siano ricoperte col cioccolato, le nocciole o i pistacchi. Conservale dentro una scatola di latta che sistemerai in un angolo fresco e asciutto della tua cucina: in questo modo si manterranno anche per una settimana senza perdere la loro consistenza croccante.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo, posizionare la farfalla e aggiungere l'aquafaba, la vanillina e il succo di limone: 5 min. vel. 4.
  3. Controllare la consistenza, deve risultare un composto ben sodo, altrimenti proseguire la montatura.
  4. Versare il composto in una sac à poche e con essa realizzare tanti piccoli ciuffi su una teglia rivestita di carta forno.
  5. Infornare in forno preriscaldato statico a 100° per 2 ore.
  6. Durante la cottura, ogni 20 minuti, socchiudere il forno per una decina di secondi (in modo da far fuoriuscire il vapore).
  7. Spegnere il forno, posizionare un cucchiaio di legno tra lo sportello e la struttura del forno e lasciare raffreddare completamente al suo interno le meringhe.
  8. Sfornare e servire.
Note
  1. L'aquafaba è l'acqua di cottura dei ceci.
  2. Per ottenere un composto ben denso e stabile si consiglia di utilizzare il liquido di conservazione dei ceci in scatola.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby