Nuvolette con crema al latte

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Nuvolette con crema al latte
media
+60 min
20 Nuvolette con crema al latte

Ingredienti

  • Per l'impasto
  • 40 g acqua
  • 80 g latte
  • 8 g lievito di birra
  • 40 g zucchero semolato
  • 40 g (morbido) burro
  • 120 g farina 00
  • 100 g farina di manitoba
  • mezza bustina vanillina
  • un pizzico sale fino
  • Per la crema al latte
  • 50 g zucchero semolato
  • 250 g latte
  • 20 g amido di mais
  • mezza bustina vanillina
  • 250 g panna montata dolce
  • Per spennellare e guarnire
  • 1 tuorlo uova
  • 20 g latte
  • q.b. zucchero a velo

Le nuvolette con la crema al latte, note anche come fiocchi di neve dolci, sono una specialità napoletana a cui sarà impossibile resistere. Grazie al Bimby realizzare in casa lievitati di questo tipo è ancora più facile, perché otterremo in pochi minuti un composto amalgamato alla perfezione, che dovrà unicamente essere lasciato in una ciotola fino a che non raddoppierà di volume. Il risultato?

Delle paste fresche incredibilmente soffici, proprio come una nuvola, ideali a colazione e a merenda, farcite da una squisita mousse personalizzabile a piacere, ma generalmente costituita da una golosissima crema al latte aromatizzata con la vanillina. L’origine di questa ricetta è piuttosto recente e va imputata a alla pasticceria di Napoli Poppella.

Prima di portarle in tavola, ti suggeriamo di spolverizzare giusto un pizzico di zucchero a velo sulla loro sommità, azione che le renderà ancora più golose. Difficile che possano avanzare, ma in caso si manterranno nel frigorifero per due o tre giorni, a patto che tu le copra con la pellicola trasparente per alimenti. Se invece ad eccedere e rimanere dovesse essere la deliziosa crema al latte che abbiamo usato come ripieno, sappi che potrai usarla per creare dei deliziosi dolci al cucchiaio da servire come invitanti dessert.

Come cucinare la ricetta

Per l'impasto
  1. Mettere nel boccale l'acqua, il latte e il lievito: 1 min. 37° vel. 1.
  2. Aggiungere lo zucchero e il burro a tocchetti: 10 sec. vel. 3.
  3. Aggiungere le farine, la vanillina e il sale: 3 min. vel. Spiga.
  4. Trasferire l'impasto in una ciotola imburrata, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
Per la crema al latte
  1. Mettere nel boccale (pulito e asciutto) lo zucchero: 20 sec. vel. 8.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere il latte, l'amido e la vanillina: 7 min. 90° vel. 4.
  3. Versare la crema in una ciotola capiente, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare completamente.
  4. Trasferire la crema in frigorifero per un'ora.
  5. Aggiungere alla crema nella ciotola la panna montata e mescolare delicatamente a mano con una spatola.
  6. Versare la crema al latte in una sac à poche e trasferire in frigorifero fino al suo utilizzo.
Assemblare
  1. Dividere l'impasto in 20 palline uguali, disporle su una teglia rivestita di carta forno e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
  2. In una ciotolina sbattere il tuorlo con il latte e con essi spennellare le palline di pasta.
  3. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 8 minuti.
  4. Sfornare e lasciare intiepidire.
  5. Forare le basi delle nuvolette di pasta (ancora tiepide) con la bocchetta della sac à poche e farcirle con la crema al latte.
  6. Trasferire le nuvolette in frigorifero per un'ora prima di servire spolverate di zucchero a velo.
Nota
  1. Si può sostituire la crema al latte con una crema formata da: 250 g di ricotta di pecora, 100 g di zucchero semolato e 200 g di panna montata dolce. Prima si mescola la ricotta con lo zucchero e poi si aggiunge la panna montata mescolando delicatamente a mano con una spatola.
Erica Giacone autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Erica Giacone