Ciambelle fritte di Carnevale

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Ciambelle fritte di Carnevale
elevata
+60 min
750 g di ciambelle

Ingredienti

  • scorza di 1 limone
  • 60 g zucchero semolato
  • 130 g latte
  • 1 cubetto lievito di birra
  • 1 intero + 1 tuorlo uova
  • 50 g burro
  • 400 g farina 00
  • q.b. sale fino

Una squisita bontà: non è possibile definire in nessun’altro modo le ottime ciambelle fritte di Carnevale. Il Bimby ti aiuterà a prepararle in pochissimo tempo per la gioia di amici e parenti, ma soprattutto della tua. Gli ingredienti indispensabili per realizzarle sono economici, semplici e davvero genuini: latte, burro, la scorza di un limone, farina, sale, zucchero e uova sono tutto ciò che ti serve per prepararne in quantità. Praticamente, per le nostre ciambelle fritte possiamo dire senza temere d’esagerare che non serve affatto andare a fare la spesa.

Realizzare il loro impasto è veramente semplicissimo; l’unica cosa che allungherà il procedimento sarà il tempo necessario alla lievitazione. Sono buone anche nella loro versione più semplice, così come illustrato, ma qualora tu desiderassi apportare qualche variante alla ricetta, ti consigliamo di guarnirle con una ghiotta glassa al cioccolato.

L’origine delle ciambelle fritte di Carnevale è siciliana e, in particolare, viene attribuita alla città di Palermo. Noi ti consigliamo di gustarle quando sono ancora calde e di portarle in tavola in occasione di una festa in maschera o durante ricorrenze come quelle natalizie. È possibile anche cuocerle in forno, per un risultato più light. Morbide e soffici, conservano la loro consistenza golosa per circa un giorno, quindi occorre approfittarne subito. Cosa aspetti a cucinare le ciambelle fritte di Carnevale col tuo Bimby?

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 10 sec. vel 10.
  2. Mettere da parte.
  3. Mettere nel boccale (anche sporco) il latte e il lievito: 1 min. 37° vel. 3.
  4. Aggiungere l'uovo e il tuorlo, il burro, la farina, il sale e lo zucchero messo da parte: 3 min. vel. Spiga.
  5. Stendere l'impasto in una sfoglia di circa 1 cm.
  6. Con l'apposito stampo (o due tazze) formate le ciambelle.
  7. Lasciare lievitare le ciambelle per circa 2 ore (fino al raddoppio del volume).
  8. Friggere le ciambelle in abbondante olio di semi, fino a doratura.
  9. Scolare le ciambelle, asciugarle dall'olio in eccesso e passarle nello zucchero prima di servirle.